New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Spagna 2014 - Mondiali di Basket

Last Update: 12/20/2016 9:04 PM
OFFLINE
Email User Profile
Post: 76,976
Gender: Male
Hall of Fame
9/9/2014 2:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[IMG]http://i58.tinypic.com/t6dtsk.jpg[/IMG]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 29,096
Gender: Female
Hall of Fame
9/9/2014 2:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

E a dimostrazione di questo...

Sportitalia da mercoledì (domani) visibile anche sul canale 225 del bouquet di sky
OFFLINE
Email User Profile
Post: 76,978
Gender: Male
Hall of Fame
9/9/2014 3:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Twitter è ZEPPA di basket... e praticamente tutte le notizie più importanti vengono date o prese da Twitter... quindi anche i nostri media non possono più chiudere gli occhi su ciò che sta succedendo.
Fondamentale l'intervento di Sportitalia che ha portato a scuola RAI, Mediaset e La7, anche se ovviamente il prodotto su certi aspetti è più di un campionato nazionale.



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,816
Gender: Male
Hall of Fame
9/9/2014 7:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sportitalia deve essere la tv del basket con la maxi copertura del campionato , solo loro sanno valorizzare questo sport.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,472
Gender: Male
Hall of Fame
9/9/2014 8:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Da quando esiste, internet è l'ancora di salvezza di tutti gli amanti del basket. Prima dell'avvento di Sky e del digitale terrestre, il nostro sport è sempre stato tratto in maniera approssimativa dalla tv. Nonostante negli anni 90 fossimo all'apice del nostro movimento, la Rai non trasmetteva altro che un secondo tempo al sabato, e le partite della nazionale. Altro piccola apparizione su Italia 1 con NBA action, ma per pochissimo tempo. Se si escludono alcune tv com TMC, fino all'avvento di internet, eravamo lasciati a noi stessi per seguire più basket possibile. I social per apprendere e commentare le notizie, ma soprattutto lo streaming che ci permette di seguire quasi tutto il basket planetario.







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 76,981
Gender: Male
Hall of Fame
9/9/2014 8:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quoto tutto.



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,474
Gender: Male
Hall of Fame
9/9/2014 10:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non ho visto Turchia - Lituania, ma ho recuperato con Slovenia - USA. Riassumerei il tutto con la parola MASSACRO. Il secondo tempo tendeva più a un atto di bullismo invece che a una partita di basket.







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 76,982
Gender: Male
Hall of Fame
9/9/2014 11:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

USA-Slovenia AKA stupro anale con sabbia.



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
9/9/2014 11:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Turchia-Lituania partita di rara bruttezza con un Asik a tratti irritante per indolenza e un Predlic che dimostra di essersi giocato tutte le cartucce a disposizione contro gli aussie.
Alla fine vince la squadra più lunga, quella della panca fa entrare due solidissimi Lavrinovic o un utilissimo Jasaitis piuttosto che un cesso a pedali conclamato come Akyol
[Edited by =Condor11= 9/9/2014 11:43 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,475
Gender: Male
Hall of Fame
9/10/2014 8:07 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Direi che i quarti di finali di questa sera saranno più interessanti di quelli di ieri. Serbia - Brasile tutta da gustare, e un Spagna - Francia tutt'altro che scontato.







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 10,531
Age: 39
Gender: Male
Hall of Fame
9/10/2014 9:43 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

In molti li criticano, quasi a sperare la sconfitta, ma ieri han dato 43 punti alla Slovenia…43 punti. Dando l’impressione di giocare seri da inizio terzo quarto…
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,476
Gender: Male
Hall of Fame
9/10/2014 10:12 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non credo che qualcuno critichi gli USA visto che sono dove volevano essere, e ci sono arrivati senza grossi patemi. Il discorso è che sono quelli più "battibili" degli ultimi anni. Alcune squadra hanno dimostrato che si possono mettere in difficoltà sulla singola partita. Non è una critica ma un considerazione tecnica.
Anche il Dream Team del 2008 soffrì in finale con la Spagna (c'è voluto un 2+1 di Kobe per risolverla), ma non è mai stato criticato.

Ps: naturalmente poi c'è la categoria di quelli che sostiene che i più forti, o i favoriti, debbano essere odiati sempre e comunque. Della serie: "se vincono lo fanno contro nessuno, se perdono sono tutti da prendere a calci".
[Edited by Rodman86 9/10/2014 11:57 AM]







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 13,205
Age: 38
Gender: Male
Hall of Fame
9/10/2014 10:16 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

io ho visto solo la fine del terzo e l'ultimo quarto di turchia-lituania e non mi è sembrata una partita così brutta.
seibutis tanta roba.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 10,532
Age: 39
Gender: Male
Hall of Fame
9/10/2014 10:47 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Rodman86, 10/09/2014 10:12:

Non credo che qualcuno critichi gli USA visto che sono dove volevano essere, e ci sono arrivati senza grossi patemi. Il discorso è che sono quelli più "battibili" degli ultimi anni. Alcune squadra hanno dimostrato che si possono mettere in difficoltà sulla singola partita. Non è una critica ma un considerazione tecnica.
Anche il Dream Team del 2008 soffrì in finale con la Spagna (c'è voluto un 2+1 di Kobe per risolverla), ma non è mai stato criticato.




Mi riferivo alle considerazioni generali che leggo e sento in giro, non solo a quelle di questo forum.
Che sia una nazionale USA meno forte di altre è chiaro, basta vedere le assenze, però tutte ste difficoltà di cui sento parlare io non le ho viste fino adesso.
Ad oggi, quando hanno faticato l'hanno fatto per massimo due quarti, chiudendo la pratica nel terzo quarto spesso con poca fatica. Ieri si parlava di grande Slovenia ma oh, al 5 del terzo quarto la partita era finita. E poi si è finito con un +45.
La Spagna ha tutti i migliori, è la favorita, sicuro potrà battere questi USA, ma è comunque da giocare la partita.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,478
Gender: Male
Hall of Fame
9/10/2014 11:55 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Infatti non è scontato che la Spagna vinca in un confronto diretto, ma è l'unica che ha la possibilità di applicare il piano partita della Turchia per 40 minuti. Quello sarà il vero banco di prova, perché in tutte le altre partite gli USA vengono fuori alla distanza. Da qui a dire che gli americani sono in difficoltà ci passa un mare, e chi sostiene questo sa di mentire.


Ps: Poi ci sono sempre quelli che sostengono che i favoriti e i più forti debbano essere odiati a prescindere da tutto. Della serie: " Se vincono lo hanno fatto contro nessuno, ma se perdono sono da prendere a calci".
[Edited by Rodman86 9/10/2014 11:58 AM]







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,817
Gender: Male
Hall of Fame
9/10/2014 12:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Rodman86, 10/09/2014 10:12:

Non credo che qualcuno critichi gli USA visto che sono dove volevano essere, e ci sono arrivati senza grossi patemi. Il discorso è che sono quelli più "battibili" degli ultimi anni. Alcune squadra hanno dimostrato che si possono mettere in difficoltà sulla singola partita. Non è una critica ma un considerazione tecnica.
Anche il Dream Team del 2008 soffrì in finale con la Spagna (c'è voluto un 2+1 di Kobe per risolverla), ma non è mai stato criticato.

Ps: naturalmente poi c'è la categoria di quelli che sostiene che i più forti, o i favoriti, debbano essere odiati sempre e comunque. Della serie: "se vincono lo fanno contro nessuno, se perdono sono tutti da prendere a calci".




quelli del 2010 in confronto erano una squadretta fatta di giovani e vecchi semifalliti, vinsero 65-63 contro un brasile senza Nene, questi ne fanno 85 senza nemmeno impegnarsi.
Poi certo il livello rispetto a 4 anni fa è molto più alto , basta pensare alla Spagna o Lituania del 2010.
Detto questo se perderanno potranno dire di essere senza James , Durant, Griffin , Love , Paul , Howard e George.
Se vincono potranno dire di aver battuto la Spagna al completo e con Gasol e Navarro in forma , senza almeno 5 dei primi 10 della lega.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 76,984
Gender: Male
Hall of Fame
9/10/2014 2:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non vorrei seminare zizzania (probabilmente lo farò), ma sarà un caso che le due squadre che si giocheranno l'alloro sono... come dire?
Non riesco a trovare il termine adatto...
Sono le più indiziate per "pompaggio"?
Si tratta pur sempre di voci, comunque...

basket.freeforumzone.leonardo.it/d/10877286/Doping-spagnolo/discussi...

Riguardio l'NBA penso che nessuno abbia dubbi sul regime di allenamenti/apporti che hanno rispetto ad altre parti del mondo, non lo dico io oggi...



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
9/10/2014 2:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

il discorso è che gli USA fino ad ora hanno incontrato solo 2 squadre di discreto livello (Turchia e Slovenia) e l'impressione è che abbiano vinto per sfinimento sfruttando la panchina cortissima di entrambe. Finché per 3 quarti ha retto la pompa ai quintetti base e la palle perse sono state limitate, gli USA hanno dimostrato di avere tanti problemi ad attaccare a difesa schierata, vivendo soprattutto di rimbalzi in attacco
[Edited by =Condor11= 9/10/2014 2:19 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 10,535
Age: 39
Gender: Male
Hall of Fame
9/10/2014 2:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Beh, insomma diciamo che sia Turchia che Slovenia a metà (ieri prima) del terzo quarto erano già state archiviate come pratica. Il tutto, andando veramente al 70/80%.
Non dico che il gioco USA sia rivedibile, ma mi pare che le difficoltà spesso vengano ingigantite.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,818
Gender: Male
Hall of Fame
9/10/2014 5:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Bisogna sempre ricordare che hanno spazzato via tutti , dando 43 punti agli sloveni che hanno perso contro i lituani di soli 3 punti dopo un ultimo quarto disastroso.
La loro forza è che nonostante manchino più meno di tutto il quintetto titolare , riescono a mettere su una squadra che può vincere il mondiale , cosa che nessuno in nessuno sport può permettersi.
Poi ogni volta si parla sempre del fatto che le altre squadre durino 20 minuti , ma le partite durano 40 , quindi o cambiamo le regole contro di loro oppure stiamo sempre a parlare di aria fritta.
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Locations of Site Visitors


Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:37 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com