New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Spagna 2014 - Mondiali di Basket

Last Update: 12/20/2016 9:04 PM
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,831
Gender: Male
Hall of Fame
9/13/2014 11:57 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

poi alla fine la Serbia dimostra che anche in partite tese come un quarto o una semifinale mondiale giocando bene a basket si possono fare anche 80-90 punti.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,499
Gender: Male
Hall of Fame
9/13/2014 12:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
maistros, 13/09/2014 11:47:

S
Con team usa venderanno cara la pelle, e per lui sarà il vero banco di prova per la definitiva consacrazione




Io credo il contrario invece. Questa Serbia ha delle rotazioni troppo corte per poter rimanere 40 minuti con gli USA. Diamo per assodato che Teodosic, Bogdanovic e Bjelica siano al livello degli americani, il problema è vedere con il resto della squadra reagisce ai 40 minuti di aggressione fisica a stelle e strisce.







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,832
Gender: Male
Hall of Fame
9/13/2014 12:19 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

certo che la gara può finire anche 100 a 70, ma sicuramente sembrano avere più capacità di far canestro rispetto alle altre compagini, se team usa gli da spazio nel primo tempo possono metterne a referto anche 50.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,501
Gender: Male
Hall of Fame
9/13/2014 12:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ok, ma rischiamo di rivedere la stessa partita vista con la Slovenia. Primo tempo equilibrato, poi loro inevitabilmente calano e gli USA fanno il vuoto.







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,833
Gender: Male
Hall of Fame
9/13/2014 12:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il problema per la Serbia è soprattutto difensivo , penso che si possa comunque assistere ad una finale ad alto punteggio che male non fa alla pallacanestro. Talento offensivo ne hanno entrambe le squadre, poi certo che nel terzo quarto team usa può piazzare un 34-15 che ammazza la partita. Vedremo
OFFLINE
Email User Profile
Post: 77,019
Gender: Male
Hall of Fame
9/13/2014 5:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Cooomunque...

basket.freeforumzone.leonardo.it/d/9396387/La-Jugoslavia-il-basket-e-un-telecronista-Storia-della-pallacanestro-jugoslava-raccontata-dalla-vo/discussi...

"Per me la Francia è stata sempre la quintessenza di quello che il basket europeo non dovrebbe essere: uno scimmiottamento caricaturale e patetico del basket americano in un contesto totalmente diverso con coach e giocatori che negli anni facevano nella mia lista personale a chi fosse di volta in volta il più imbecille ed incapace alieno del basket che mai mi fosse capitato di vedere"

[SM=g2481278]



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,502
Gender: Male
Hall of Fame
9/14/2014 12:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

L'aveva toccata piano Dave! Comunque è quello che pensavamo un po tutti in passato. La vittoria dell'europeo, e il mondiale ottimo che hanno disputato, ci hanno fatto capire che c'è molta sostanza nella squadra francese. Infine, hanno un coach che è davvero valido.







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 77,020
Gender: Male
Hall of Fame
9/14/2014 1:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Rodman86, 14/09/2014 12:18:

Comunque è quello che pensavamo un po tutti in passato.


Effettivamente sì, lo pensavamo tutti o quasi.



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,834
Gender: Male
Hall of Fame
9/14/2014 2:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

io invece pensando alla Francia di Alain Digbeu o Tariq abdul wahad o Moiso, vedevo una squadra che cercava di fare gioco ragionato con atleti che toccavano il soffitto con la testa , e non sono mai riuscito a capire il perché , un po' come andare a 70 orari con una Ferrari, ora effettivamente rispetto a 10 anni fa hanno molto più talento , e penso che sportitalia abbia passato troppo tempo a sottolineare le assenze di Parker ,Decolo, Noah Mahimi e Seraphin , qualcuno ha addirittura osato dire che mancava Turiaf, senza dare i giusti meriti a giocatori come Lauvergne o Goubert o Fournier,,questa squadra è molto molto profonda.
Sergio Tavcar è meglio che si attenga al basket oslavo
OFFLINE
Email User Profile
9/14/2014 8:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

secondo me chiudono la pratica nel primo tempo. La Serbia ha sofferto a rimbalzo persino contro la Francia
OFFLINE
Email User Profile
Post: 77,023
Gender: Male
Hall of Fame
9/14/2014 9:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non ho capito se è la Serbia che ha sbagliato qualcosa o se sono gli USA ad essere troppo forti, una cosa è sicura: in una situazione da libero sotto canestro non avevo mai visto un gancio di lato... no comment.
Cioè: tu sei solo sotto canestro, ti giri di lato e fai un gancio... OOOK...



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
9/15/2014 12:07 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

unica squadra a potersela giocare la Spagna, si sapeva sin dall'inizio, le altre non avevano né fisicità, né profondità di roster adeguate anche solo per pensare di provarci.


Introducendo un discorso più interessante invece mi pare che questi Mondiali abbiano detto veramente poco sulla direzione che sta prendendo la pallacanestro a parte ricordare a noi -uomini di poca fede- che il centro fisico non è per nulla morto ma anzi, è vivo e lotta insieme a noi e sta pure imparando a rollare e difendere sul p&r.

Sul discorso del coaching invece, senza tornare sul tema già affrontato della qualità del gioco (per me ottima), mi pare che stiamo ormai assistendo alla scomparsa delle difese tattiche.
L'unico ad aver proposta una zonetta che non fosse raffazzonata è stato Ataman. Mi sembra una deriva incomprensibile. Considerando lo scarso QI cestistico dei piccoli odierni rompergli il ritmo e costringerli a pensare non mi pare una cattiva idea.

Capitolo arbitraggi: mediamente malissimo per tutta la fase a gironi con errori a volte veramente marchiani per questo livello, per fortuna in ripresa a partire dalle gare ad eliminazione diretta.
Per l'idea che ho della pallacanestro troppo troppo troppo permissivismo su infrazioni e nefandezze dentro l'area e a rimbalzo (ad occhio punibile soltanto l'omicidio).
Bene invece il metro su blocchi e bodycheck in generale


Mio miglior quintetto:
Teodosic, Thompson, Batum, Faried, Gobert. Coach: Djordjevic
[Edited by =Condor11= 9/15/2014 12:58 AM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,505
Gender: Male
Hall of Fame
9/15/2014 12:38 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

I serbi non avevano una singola possibilità di vincere, ma anche solo di rimanere in partita fino alla fine. Come dice giustamente Condor, la Spagna era l'unica che poteva provarci.

Questi USA sono partita a fari spenti. Erano quelli meno quotati rispetto alle ultime rappresentative a stelle e strisce, ma hanno giocato un mondiale perfetto per concentrazione, determinazione e intensità su i 40 minuti. Hanno meritato senza se e senza ma.


[Edited by Rodman86 9/15/2014 12:39 AM]







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 13,211
Age: 38
Gender: Male
Hall of Fame
9/15/2014 9:16 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ma seriamente, quando dite che la spagna era l'unica che poteva provarci, cosa intendete? che poteva provarci a prenderne meno di 30? ok, su questo concordo...
OFFLINE
Email User Profile
Post: 10,550
Age: 39
Gender: Male
Hall of Fame
9/15/2014 9:49 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mondiale dominato dagli USA, non era sicura la loro vittoria, invece hanno dominato, dalla prima all'ultima partita, fregandosene dei piani partita, delle zone e di tutte le altre cose che hanno trovato davanti.
Grande ritmo in attacco ed in difesa, contropiede e bombe, hanno avuto ragione loro.

Bel mondiale della Serbia e della Francia, in particolare la seconda mi è sembrata il gruppo migliore.

La Spagna, che doveva insegnare basket al mondo, alla fine alla prima prova seria se l'è fatta nelle mutande, confermando che alcuni "fenomeni" non sono poi così "fenomeni".


Molto bene vedere tutte le partite su SI, speriamo continui a dare spazio al basket.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,835
Gender: Male
Hall of Fame
9/15/2014 10:24 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Rodman86, 15/09/2014 00:38:

I serbi non avevano una singola possibilità di vincere, ma anche solo di rimanere in partita fino alla fine. Come dice giustamente Condor, la Spagna era l'unica che poteva provarci.

Questi USA sono partita a fari spenti. Erano quelli meno quotati rispetto alle ultime rappresentative a stelle e strisce, ma hanno giocato un mondiale perfetto per concentrazione, determinazione e intensità su i 40 minuti. Hanno meritato senza se e senza ma.






Non ho capito se per meno quotata intendi le selezioni olimpiche o Mondiali, perché se parliamo delle seconde , l'unica squadra più forte che mi viene in mente è la selezione del 94 dei vari Oneal , Miller , Price, Dumars ,Wilkins, Kemp, etc..
Questa squadra ha una forza offensiva che quella del 2010 si sognava la notte ( 81 punti in finale con la Turchia ,ieri 105 dopo i primi 3 quarti).
La domanda che mi pongo è : ma fino alla semifinale hanno scherzato?
con il Messico hanno fatto finta di giocare?
quando fanno salire la concentrazione sono impressionanti, Irving un fenomeno già oggi, Thompson gran tiratore e gran difensore , Faried mister utilità, Harden quando sente odore di gara importante gioca al suo livello, una selezione molto più forte di quello che si pensava ,forse perché si pensava troppo alle assenze, dimenticando che giocatori ai margini come Derozan fa 22,7 a Toronto , o Cousins 22 a Sacramento.
La Serbia ha giocato un bellissima pallacanestro e gente come Bogdanovic, Bjelica e Teodosic , escono a testa altissima come il loro allenatore , semplicemente gli altri erano troppo forti, e penso che nei 40 minuti anche la Spagna non avrebbe potuto farci nulla , perché quando salgono tutti di concentrazione sono inarrestabili.
Ora per parlare un attimo del futuro , penso che nel 2016 vedremo una nazionale con Parker, Smart e Gordon , perché non ci sarà bisogno dei migliori, nel 2019 -2020 potrebbe essere tutto diverso, ma sono ipotesi.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,836
Gender: Male
Hall of Fame
9/15/2014 10:27 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
BW81, 15/09/2014 09:49:

Mondiale dominato dagli USA, non era sicura la loro vittoria, invece hanno dominato, dalla prima all'ultima partita, fregandosene dei piani partita, delle zone e di tutte le altre cose che hanno trovato davanti.
Grande ritmo in attacco ed in difesa, contropiede e bombe, hanno avuto ragione loro.

Bel mondiale della Serbia e della Francia, in particolare la seconda mi è sembrata il gruppo migliore.

La Spagna, che doveva insegnare basket al mondo, alla fine alla prima prova seria se l'è fatta nelle mutande, confermando che alcuni "fenomeni" non sono poi così "fenomeni".


Molto bene vedere tutte le partite su SI, speriamo continui a dare spazio al basket.




D'accordo sulla Francia , il grande gruppo nasce prima fuori dal campo , e loro vivono il ritiro quasi come una riunione familiare , sono cose che fanno la differenza ,oltre ovviamente alla bravura e al talento.
Sportitalia può essere solo la tv del basket , perché il calcio non è alla loro portata,ci saranno importanti novità i prossimi giorni
OFFLINE
Email User Profile
Post: 14,422
Age: 29
Gender: Male
Hall of Fame
9/15/2014 10:44 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Prima di tutto, grazie a Sportitalia, ora ci darà anche un'ora al GIORNO di basket, dalle 15 alle 16.
Io credo che gli USA abbiano giocato si e no 10 minuti a partita fino alla semifinale, accendendo quando ce n'era bisogno e giochicchiando gli altri minuti: difensivamente ieri è uscito tutto il lavoro di Thibs, e quando quei concentrati di energia piegano le gambe e ti aggrediscono fai la figura di una squadra di under 17! Offensivamente hanno segnato l'impossibile, o meglio l'impossibile per i canoni europei, non hanno sbagliato un singolo tiro aperto e ne han segnati parecchi contestati, roba naturale per gente abituata a infilare jumper ad occhi chiusi con la mano in faccia.
Complimenti a loro, credo che giocando così pure la Spagna avrebbe sofferto tantissimo solo rimanendo in partita.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 1,837
Gender: Male
Hall of Fame
9/15/2014 11:07 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
ricicardo, 15/09/2014 10:44:

Prima di tutto, grazie a Sportitalia, ora ci darà anche un'ora al GIORNO di basket, dalle 15 alle 16.
Io credo che gli USA abbiano giocato si e no 10 minuti a partita fino alla semifinale, accendendo quando ce n'era bisogno e giochicchiando gli altri minuti: difensivamente ieri è uscito tutto il lavoro di Thibs, e quando quei concentrati di energia piegano le gambe e ti aggrediscono fai la figura di una squadra di under 17! Offensivamente hanno segnato l'impossibile, o meglio l'impossibile per i canoni europei, non hanno sbagliato un singolo tiro aperto e ne han segnati parecchi contestati, roba naturale per gente abituata a infilare jumper ad occhi chiusi con la mano in faccia.
Complimenti a loro, credo che giocando così pure la Spagna avrebbe sofferto tantissimo solo rimanendo in partita.




In effetti anche io ho avuto la stessa impressione , con il Messico non hanno giocato nemmeno 5 minuti.
Sarebbe stato bello avessero espresso tutto il loro potenziale magari ne facevano 120.1 a gara come nel 94.
Ieri hanno deciso di giocare , e ti accorgi che sono gente da 20 a partita, la Spagna non aveva la forza per contrastarli
OFFLINE
Email User Profile
Post: 6,507
Gender: Male
Hall of Fame
9/15/2014 12:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Con meno quotata si intende la rappresentativa americana partita senza i favori del pronostico rispetto ad altre edizioni del mondiale. Il valore della squadre penso non sia mai stato in discussione, ma la cosa che ha sorpreso è l'atteggiamento che hanno tenuto per tutto il torneo. Hanno sempre "onorato" tutti gli avversari, e hanno messo da parte la spocchia che in alcuni frangenti gli aveva contraddistinti.

La Spagna merita un discorso parte. Non credo che adesso si possano considerare dei brocchi i vari Gasol, Navarro, Rubio ecc ecc ma è disarmante come una nazionale con un roster simile non abbia saputo proporre una variante al suo piano partita principale. Il quintetto "anomalo" della Francia ha mandato in pappa tutto il lavoro di Orenga (per me è il responsabile principale della sconfitta iberica).
Sulla carta rimangono l'unica squadra che potesse impensierire gli USA, ma non si sono ricordati che prima bisogna arrivarci alla finale. Il fatto che fossero quotati come anti-americani non significa che avrebbero vinto in automatico, ma se c'era una squadra che poteva provarci questi erano gli spagnoli.

Nel complesso lo reputo un ottimo mondiale, con diversi spunti interessanti dal punto di vista tecnico. L'assenza di tanti big ha permesso a giovani promettenti di mettersi in mostra, e anche le squadre meno quotate hanno sempre dimostrato di essere "rognose". Penso alle oceaniche, alle Filippine, ma sono sicuro di dimenticarne delle altre.


Ps: Mi piace la versione BW a stelle strisce! Grande difensore dello zio Sam!







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Locations of Site Visitors


Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:56 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com