New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

NBA 2016/2017

Last Update: 6/21/2017 9:59 AM
OFFLINE
Email User Profile
Post: 82,729
Gender: Male
Hall of Fame
6/14/2017 5:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote




[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 27,157
Gender: Male
Hall of Fame
6/14/2017 5:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ma dai [SM=x52092]

Sulla questione Trump: in realtà non c'è stato ancora l'invito ufficiale quindi non c'è ancora nessuna decisione se partecipare o meno. Capisco le posizioni intolleranti di Trump, però anche il Papa ha accettato di incontrarlo seppur con posizioni opposte su molte questioni...
Diciamo che va rispettata l'istituzione non la persona, peraltro votata da milioni di americani: secondo me Silver spingerà per farli andare, dato che tra questi elettori ci sono anche molti spettatori della Nba...
OFFLINE
Email User Profile
Post: 9,181
Gender: Male
Hall of Fame
6/14/2017 6:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

E' chiaro che l'NBA spingerà per farli andare. Giusto per un discorso di immagine.







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 82,739
Gender: Male
Hall of Fame
6/16/2017 2:15 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Nella notte la franchigia californiana ha cercato di mettere una pezza alla situazione, spiegando che nessuna decisione è stata ufficialmente presa (in realtà nello spogliatoio dei Warriors sarebbe stato votato all’unanimità il no al ricevimento da Trump). La successione dei fatti spiega l’imbarazzo: Golden State non ha detto che i giocatori andranno alla Casa Bianca, ma soltanto che dalla residenza del presidente degli Stati Uniti non è ancora arrivato alcun invito. Una ragione bizzarra, dato che l’invito nei confronti di chi vince il titolo NBA è automatico, persino sottinteso. “Se e quando verremo invitati, prenderemo la decisione” hanno fatto sapere dalla franchigia, che si ritroverebbe a fare i conti con una situazione particolare. Un no all’unanimità sarebbe una posizione più drastica rispetto ai New England Patriots, che per celebrare il trionfo nel Super Bowl si sono presentati in formazione d’emergenza (senza la stella Tom Brady), mentre proprio ieri i Pittsburgh Penguins - campioni dell’hockey NHL - hanno accettato l’invito alla Casa Bianca. Anche se l’opinione pubblica ha fatto subito notare che a differenza dei Penguins, i Warriors sono composti in maggioranza da giocatori afroamericani, sostenitori di Barack Obama e che alle ultime elezioni avevano supportato, anche pubblicamente, Hillary Clinton.

Articolo completo (LaStampa.it)



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 27,174
Gender: Male
Hall of Fame
6/16/2017 8:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Comunque mi fa ridere questo disprezzo per Trump, dopo che sono stati tollerati Presidenti con idee non troppo dissimili ma celate dietro al politicamente corretto. Inoltre esaltano tanto la loro democrazia e poi non rispettano un risultato elettorale ben chiaro (senza sospetti di brogli come nella vittoria di Bush nel 2000), pazzesco.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 82,750
Gender: Male
Hall of Fame
6/18/2017 3:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Trump è uno show man, i media l'hanno capito subito e ci speculano.
La stessa onda viene cavalcata a scopi politici specialmente da giornali di sinistra che, accanendosi sul tycoon, ottengono il risultato opposto, cioè lo fanno apparire come simpatico e una vittima, un po' come ai tempi di Berlusconi.
Il caso è chiaramente montato anche perché a Trump non frega assolutamente nulla dei campioni NBA (come avete fatto notare non c'è stato nessun via libera della Casa Bianca).
I Golden State se ne escono doppiamente ammaccati: per fare i politically correct e i bravi ragazzi (poi come abbiamo visto trashtalkano come tutti) hanno messo in imbarazzo l'NBA per una proposta che manco c'è stata.
Come se Iuzzo si bullasse di aver rifiutato la mano di Irina Shayk. [SM=g2490502]



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 74,580
Gender: Male
Hall of Fame
6/21/2017 9:59 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

e Beli va ad Atlanta
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Locations of Site Visitors


Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:40 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com