Previous page | « 5 6 7 8 9 10 11 | Next page
Print | Email Notification    
Author

FIBA Basketball World Cup 2019 (31 agosto - 15 settembre)

Last Update: 9/29/2019 1:18 AM
OFFLINE
Post: 84,853
Gender: Male
Hall of Fame
9/16/2019 9:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mandami via FFZmail la marca del tuo cellulare e il tuo browser, segnalo il problema al gestore dei circuito. [SM=g27811]
OFFLINE
Post: 2,309
Gender: Male
Hall of Fame
9/17/2019 12:16 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Rodman86, 16/09/2019 19.43:

Ma anche gli europei vanno in cerca di contratti sempre migliori. La differenza è che loro tendono a dare contratti più lunghi creando una base su cui lavorare. E anche loro hanno gli americani, ma avendo appunto maggiore continuità, fanno innesti mirati ogni anno.
Tutte cose che puoi fare se hai dirigenze competenti.

Non proprio. Loro si basano su un nucleo di giocatori europei di cui molti di livello. Hanno la possibilità di tenerli a lungo grazie ai soldi. Da noi solo Milano ha quel tipo di potere economico, da loro almeno5/6 squadre, e se vai a guardare anche la loro ottava squadra può permettersi giocatori che si sognano a Sassari per dire. Sulla dirigenza non saprei, il Baskonia fa un lavoro di scouting straordinario da 20anni e passa. Però un Shenghelia se non lo paghi bene va via. Sicuramente in Spagna c'è molta più passione per il basket, ed è dimostrato anche dal fatto che una amichevole premonndiale tipo Spagna-Portogallo vanno a vederla in 8000 da noi forse 1500 persone. Poi loro hanno il modello della polisportiva che consente a Barcellona e real di spendere cifre assurde come per Mirotic, senza poi che ci sia un ritorno economico adeguato perché anche questo va detto. Sicuramente gli investimenti in strutture danno i loro frutti. Noi a livello di palazzi siamo veramente indietro. C'è da dire anche che se Venezia o Sassari facessero palazzi da 9000 posti li riempirebbero?? Credo di no.
OFFLINE
Post: 27,548
Gender: Male
Hall of Fame
9/17/2019 12:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Rodman86, 15/09/2019 23.45:

Scariolo si conferma ottimo gestore di uomini e situazioni. Sempre capace di capire come far rendere la sua squadra nell'immediato. Non ha sbagliato una scelta tattica che una.



Come a Milano [SM=g6025825]
(scusa Rod ma era servita su un piatto d'argento)
OFFLINE
Post: 27,551
Gender: Male
Hall of Fame
9/17/2019 5:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
maistros, 17/09/2019 00.16:

Non proprio. Loro si basano su un nucleo di giocatori europei di cui molti di livello. Hanno la possibilità di tenerli a lungo grazie ai soldi. Da noi solo Milano ha quel tipo di potere economico, da loro almeno5/6 squadre, e se vai a guardare anche la loro ottava squadra può permettersi giocatori che si sognano a Sassari per dire. Sulla dirigenza non saprei, il Baskonia fa un lavoro di scouting straordinario da 20anni e passa. Però un Shenghelia se non lo paghi bene va via. Sicuramente in Spagna c'è molta più passione per il basket, ed è dimostrato anche dal fatto che una amichevole premonndiale tipo Spagna-Portogallo vanno a vederla in 8000 da noi forse 1500 persone. Poi loro hanno il modello della polisportiva che consente a Barcellona e real di spendere cifre assurde come per Mirotic, senza poi che ci sia un ritorno economico adeguato perché anche questo va detto. Sicuramente gli investimenti in strutture danno i loro frutti. Noi a livello di palazzi siamo veramente indietro. C'è da dire anche che se Venezia o Sassari facessero palazzi da 9000 posti li riempirebbero?? Credo di no.


Di base è un campionato più ricco però come dice Rod sono stati bravi a generare maggiori risorse con una promozione costante e di qualità non solo della massima serie ma di tutto il movimento. Il sistema, che ovviamente comprende l'intervento del governo e delle amministrazioni locali nello sport, ha permesso e permette di formare talenti, oltre a strutture all'avanguardia che hanno accompagnato la crescita e permettono di svolgere attività collaterali remunerative. Una volta che il sistema è florido e i media ti concedono spazi adeguati diventa più facile ottenere sponsor pluriennali importanti. Di conseguenza puoi programmare ingaggiando stranieri di alto livello riuscendo spesso a trattenerli per più stagioni: le squadre così possono crescere, avere un'identità e riconoscibilità, fidelizzando i tifosi che non vedono roster stravolti o costruiti da zero ogni anno.
Non bisogna però farsi fuorviare dai due colossi Real e Barça: a differenza di quanto si possa credere le altre squadre della ACB non appartengono a polisportive, eccetto il Siviglia che è entrato da qualche anno nel Betis (non senza deludere i tifosi dell'altra metà calcistica della città). Naturalmente appartenere ad una società che fattura centinaia di milioni di euro all'anno grazie al calcio aiuta a creare squadre di basket che dominano in Spagna e sono al vertice in Europa: analisi di bilancio dicono che è fondamentale l'apporto economico della casa madre. Però dietro ci sono squadre di alto livello, e in generale il livello del campionato è ineguagliabile dagli altri Paesi europei, il tutto con le proprie forze.
[Edited by SteveH 9/17/2019 5:30 PM]
OFFLINE
Post: 9,509
Gender: Male
Hall of Fame
9/17/2019 7:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
maistros, 17/09/2019 00.16:

Non proprio. Loro si basano su un nucleo di giocatori europei di cui molti di livello. Hanno la possibilità di tenerli a lungo grazie ai soldi. Da noi solo Milano ha quel tipo di potere economico, da loro almeno5/6 squadre, e se vai a guardare anche la loro ottava squadra può permettersi giocatori che si sognano a Sassari per dire. Sulla dirigenza non saprei, il Baskonia fa un lavoro di scouting straordinario da 20anni e passa. Però un Shenghelia se non lo paghi bene va via. Sicuramente in Spagna c'è molta più passione per il basket, ed è dimostrato anche dal fatto che una amichevole premonndiale tipo Spagna-Portogallo vanno a vederla in 8000 da noi forse 1500 persone. Poi loro hanno il modello della polisportiva che consente a Barcellona e real di spendere cifre assurde come per Mirotic, senza poi che ci sia un ritorno economico adeguato perché anche questo va detto. Sicuramente gli investimenti in strutture danno i loro frutti. Noi a livello di palazzi siamo veramente indietro. C'è da dire anche che se Venezia o Sassari facessero palazzi da 9000 posti li riempirebbero?? Credo di no.



Come ha illustrato ottimamente Steva, tolte le big, le altre hanno budget normali. La differenza è che come lega hanno lavorato benissimo nell'attrarre capitali.E' il motivo per cui hanno mediamente più soldi di noi, ossia lavorano al meglio. I soldi non piovono dal cielo ma devi creare le situazioni per generarli.

SteveH, 17/09/2019 12.56:

Rodman86, 15/09/2019 23.45:

Scariolo si conferma ottimo gestore di uomini e situazioni. Sempre capace di capire come far rendere la sua squadra nell'immediato. Non ha sbagliato una scelta tattica che una.



Come a Milano [SM=g6025825]
(scusa Rod ma era servita su un piatto d'argento)


A Milano doveva costruire...infatti disastro🤣
Scherzi a parte...oltre Milano, dove era presente una situazione particolare per cui quasi tutti gli allenatori faticavano, Scariolo ha lasciato brutti ricordi nelle ultime esperienze di club. Il Khimki e il Baskonia non lo ricordano molto bene.
Anche in passato, quando fece bene a livello di club, è perchè ereditò gruppi già rodati. E' un gestore perfetto di uomini e situazioni.
OFFLINE
Post: 27,555
Gender: Male
Hall of Fame
9/18/2019 4:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Infatti a livello di club ha vinto poco. Si è saputo reinventare c.t. di una nazionale non facile da gestire per "eccesso" di leader e talento, anche se molti si sognano problemi del genere. Così bene che l'hanno richiamato dopo la parentesi Orenga.
OFFLINE
Post: 9,511
Gender: Male
Hall of Fame
9/18/2019 7:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
SteveH, 18/09/2019 16.20:

Così bene che l'hanno richiamato dopo la parentesi Orenga.




E' proprio questo il punto. Orenga ereditò una nazionale fortissima, ma non ebbe gli stessi risultati di Scariolo.
A livello club ha vinto con situazioni già avviate. Pesaro, Real, Malaga. In altre ha proprio fatto un buco nell'acqua.
[Edited by Rodman86 9/18/2019 7:25 PM]
OFFLINE
Post: 2,310
Gender: Male
Hall of Fame
9/19/2019 2:16 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Orenga fece malissimo ai mondiali in casa nel 2014, dove molte formazioni comprese team usa ( che aveva Curry, Thompson, Irving, vero ma non erano assolutamente quelli di oggi cosi come Davis etc.. Infatti dominava un certo Faried che oggi fatica a trovare un posto nella Nba), avevano diverse assenze e loro al completo persero contro una Francia priva di Parker. Scariolo sicuramente si trova a suo agio in Spagna, fuori un po' meno. Infatti ha la famiglia lì. Ormai è sostanzialmente spagnolo, anche quando parla italiano ti accorgi dell'accento che ormai ha poco di bresciano. Un allenatore della nazionale deve avere la capacita di creare un ottimo gruppo di giocatori che vanno d'accordo tra di loro con gerarchie definite. In questo è stato molto agevolato dal fatto che molti giocatori sono amici fuori dal campo. E anche dall'aver avuto una generazione di giocatori, che non so se si ripeterà. Penso che comunque dopo le olimpiadi lascerà e a quel punto il nuovo allenatore con una nazionale che non avrà più Rodriguez. Fernandez i 2 gasol avrà un compito non facile. A livello giovanile hanno giovani interessanti come Garuba di cui si parla da tempo e non solo. Bisognerà vedere se riusciranno a diventare giocatori solidi ad un livello professionistico.
OFFLINE
Post: 9,514
Gender: Male
Hall of Fame
9/20/2019 7:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

E' chiaro che una generazione di fenomeni aiuta a vincere, ma la Spagna è costantemente a medaglie dal 2006. Direi che siamo oltre la fortuna di avere la generazione giusta. Lavorano bene e continuano a creare giocatori competitivi.
OFFLINE
Post: 84,874
Gender: Male
Hall of Fame
9/25/2019 1:26 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Alcui maligni hanno parlato di doping di Stato più che di "generazione di fenomeni", ma a questo punto, a distanza di quasi 15 anni, è impensabile che qualcuno abbia trovato ancora il modo di mascherarlo.
Rimane il fatto che questi spagnoli hanno primeggiato in tutti gli sport, noi ci riempiamo la bocca col calcio e non vinciamo nemmeno in quello! [SM=g6025825]
OFFLINE
Post: 9,526
Gender: Male
Hall of Fame
9/25/2019 8:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La qualità dei giocatori, e del gioco, della Spagna non può essere figlia solo del doping. Basta vederli giocare per rendersene conto.
OFFLINE
Post: 2,320
Gender: Male
Hall of Fame
9/26/2019 2:23 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Diciamo la qualità del campionato Spagnolo dove ci sono tanti Europei bravi, e anche i pochi spagnoli giocano bene. Ma sono veramente, ma veramente pochi.
OFFLINE
Post: 84,885
Gender: Male
Hall of Fame
9/29/2019 1:18 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Corsi e ricorsi storici.

[Edited by Davide 9/29/2019 1:19 AM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | « 5 6 7 8 9 10 11 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:07 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com