Ci sono tantissime cose hanno sconfitto lo scorrere del tempo, vieni a parlarne su Award & Oscar.
 
Print | Email Notification    
Author

Lituania vs Italia

Last Update: 12/24/2016 3:52 PM
9/19/2013 10:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Davide, 19/09/2013 22:52:


Se volevi non farci venire più un'erezione per un anno... complimenti! Missione compiuta!



va meglio?

9/19/2013 10:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Pensa che io domani debbo farmi 150 km in corriera con valige da 77 chili l'una e questa sarà la parte piacevole del viaggio.
OFFLINE
Post: 2
Age: 40
Gender: Male
Matricola
9/19/2013 10:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Aradori sciagurato nel finale e in generale partita da dimenticare anche in precedenza la sua ma non è per colpa sua che si è perso quanto per il blackout nell'ultimo quarto, ok che non è al top e che Cinciarini è andato bene ma Diener nella ripresa è stato dimenticato in panchina
ONLINE
Post: 74,605
Gender: Male
Hall of Fame
9/19/2013 11:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

=Condor11=, 19/09/2013 22:56:

va meglio?



Sì, nel senso che ho perso 3 anni di vita. [SM=x49399]



ONLINE
Post: 74,606
Gender: Male
Hall of Fame
9/19/2013 11:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Fire, ti saluto qui, coraggio, un abbraccio non gaio!



9/19/2013 11:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
SteveH, 19/09/2013 22:49:



Spieghi la prima metà del quarto quarto solo con un calo di energie?





Le nostre rotazioni limitate (a questo livello abbiamo 7 giocatori, e già ci va di lusso perchè Cinciarini e Cusin a questi livelli non se li aspettava nessuno, più Melli. Rosselli, Magro, Vitali e Poeta sono tra quelli che si lotteranno il ruolo di 11esimo o 12esimo nel momento in cui rientreranno Hackett e Gallinari, forse anche Bargnani) ci sono costate carissimo della seconda fase, quando la nostra coperta corta non ha più tenuto botta.
Siamo tra le migliori squadre d'Europa. Una cosa che era inimmaginabile 20 giorni orsono.

Questo Europeo lo vincerà la squadra più pronta fisicamente e tatticamente (e noi questa seconda categoria la riempiamo tranquillamente, è la prima che ci incula, per dirla come la direbbe Dante nel XXIX del Paradiso) e che nelle singole partite riuscirà a capitalizzare i vantaggi tattici contro l'avversario.
Non per questo lo vincerà la squadra più forte in termini assoluti.
OFFLINE
Post: 23,399
Gender: Male
Hall of Fame
9/19/2013 11:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
TheCrazyKiller, 19/09/2013 22:56:

Oggi abbiamo perso contro una squadra talentuosa (più o meno come noi). Di imbecilli, più o meno come noi. Allenati da un cretino, che ci ha permesso di essere testa a testa dopo 30'.
Ma più freschi e reattivi sulle gambe, il che in uno sport non mi pare una componente secondaria, soprattutto nel momento in cui tu hai 7 giocatori + Melli.
Peccato.
Ora sotto con l'Ucraina, per andare al Mondiale con questo gruppo.




Più Gallo e Hackett. Anche con Bargnagno?



9/19/2013 11:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
SteveH, 19/09/2013 23:03:



Più Gallo e Hackett. Anche con Bargnagno?




Risposto sopra [SM=g27811]
OFFLINE
Post: 23,400
Gender: Male
Hall of Fame
9/19/2013 11:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sono molto preoccupato per domani. E' da italiani scoglionarsi facilmente.



9/19/2013 11:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ma non da questo gruppo.
Daje.
ONLINE
Post: 74,608
Gender: Male
Hall of Fame
9/20/2013 12:10 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Vorrei far notare che siamo in 5 a guardare questo topic alle 0.10 di notte... tipo quelli che rimangono sugli spalti perché non accettano a livello conscio la sconfitta. [SM=x52092]



OFFLINE
Post: 1,225
Age: 40
Gender: Male
Hall of Fame
9/20/2013 12:11 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Daje per domani. Delusione profonda perchè alla fine si poteva quasi rimontare, nonostante i 7 minuti senza segnare lo straccio di un punto. Però abbiamo fatto un casino inenarrabile.
Non so voi, ma a me brucia tanto il fatto che stasera in pratica abbiamo giocato con un Datome al 50% (forse), praticamente inesistente per lunghi tratti per via di quella maledetta botta al ginocchio del primo quarto.
Non ha funzionato praticamente niente per noi. Diener sembrava finalmente entrato nel vivo, ma la difesa non è un optional. Beli sempre a un passo dalla cazzata, 22 punti ma non può congelare così i possessi ogni volta.
Aradori ha cannato in tronco la partita più importante, alè. Cincia grandioso.
Bravi i loro piccoli che ci hanno asfaltato. Kalnietis sarà quel che sarà ma ci ha fatto il mazzo.
[Edited by hi-fly 9/20/2013 12:13 AM]
OFFLINE
Post: 12,792
Age: 32
Gender: Male
Hall of Fame
9/20/2013 12:45 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io cone praticamente tutti voi non me la sento di buttare la croce addosso ad aradori, è anche grazie a lui se stasera siamo stati qua. Ha sbsgliato dei tiri facendo conunque la scelta giusta, è mancats l'esecuzione ma quando giochi 8 partite in 15 giorni puo succedere di steccarne mezza..
Ci ho creduto, nonostante il 4/4 disastroso avremmo anche potuto portarla a casa, ma era la loro sera, se no non si spiegano seibutis e kalnietis top scorer e leader nei rimbalzi. Ora non squagliamoci e battiamo l'ucraina, terra di battone non di basket.
OFFLINE
Post: 1,227
Age: 40
Gender: Male
Hall of Fame
9/20/2013 1:10 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Abbiamo giocato in 7 tutto l'Europeo in effetti. Più Melli convincente solo in un paio di partite, come centro atipico, costretto a forza dalle circostanze a giocare in un ruolo dove fa troppa fatica. Contro la Turchia mi aveva illuso un attimo.
Domani sarà durissima.
OFFLINE
Post: 4,912
Gender: Male
Hall of Fame
9/20/2013 9:14 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quasi tutto quello che c'era da dire, lo avete detto voi. La loro difesa fisica ci ha messo in difficoltà per lunghi tratti della partita, e ci ha quasi sempre costretto a inseguire. Noi abbiamo pagato lo sforzo che abbiamo fatto sul finire del terzo quarto, quando siamo riusciti a passare davanti.

Siccome sono un ottimista di natura, questa squadra esce a testa alta dall'europeo. Mai un'imbarcata e sempre sconfitte onorevoli, contro avversari più forti e grossi di noi. Si ruota a 7, con un Melli che sembra un bonsai vicino alle querce.
Facendo un bilancio complessivo, direi che i migliori in assoluto sono stati Datome, Gentile e Cusin (vera sorpresa azzurra). Aradori positivo, con l'unica pecca di essere stato poco incisivo al tiro nelle ultime partite.
Belinelli ha fatto più danni di tutti, in rapporto al talento. Incomprensibile il fatto che fosse quasi sempre lui ad avere la palla in mano, anche con Diener in campo. Ancora troppi tiri forzati e scelte rivedibili quando giocava il p'n'r.
Melli spero che abbia pagato il fatto di giocare fuori ruolo, contro avversari che li davano dai 5 ai 10 cm ogni sera.

Nel complesso giudico l'europeo positivo per quelle che erano le premesse, e possiamo consolarci con il fatto che siamo riusciti a battere sia Spagna che Grecia, le due squadre più forti sulla carta alla vigilia di questa competizione.
OFFLINE
Post: 1,267
Gender: Male
Hall of Fame
9/20/2013 9:28 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

A parte tutte le giuste analisi come il tenere la palla ferma in un quarto di campo con Belinelli , senza un lungo di riferimento, penso semplicemente che siamo stati battuti da avversari più forti, un conto è il girone ( dove la Lituania specialmente nel primo ha giocato in maniera oscena), un conto sono le partite che ti portano verso le medaglie, Kazlauskas ha una profondità di panchina imbarazzante , non hanno Sabonis o Marciulionis ,ma lasciano a guardare il gemello senese dei Lavrinovic e questo ti fa capire tante cose.
Io ho visto personalmente una Italia che ha lottato con tutte le energie disponibili , ed ha perso di 4 contro una squadra che ci poteva dare anche 20 punti, quindi chapeau,gli errori li abbiamo fatti noi , ma anche loro, basti pensare a tutte le cavolate di Kleiza ,che fino all'anno scorso era il punto di riferimento ora sembra semplicemente uno dei tanti , in quanti i baltici a livello complessivo stanno migliorando parecchio e con i miglioramenti di Valanciunas e Motejeunas ai mondiali saranno veramente temibili.
Noi senza gli assenti citati ormai mille volte siamo nelle prime 8 e abbiamo buonissime probabilità di entrare ai mondiali , io sono soddisfatto se prendiamo il pass per Spagna 2014.
Il momento migliore della gara indiscutibilmente rimane lo sfondamento dell'arbitro nei confronti di Pianigiani che immagino avrà già fatto il test stamane per vedere se è incinto...
OFFLINE
Post: 1,268
Gender: Male
Hall of Fame
9/20/2013 9:37 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

2 parole su Travis , penso che l'utilizzo fatto in questa maniera non giovi a nessuno , si tratta semplicemente di decidere cosa fare. Quando lui è in campo non si lascia la palla agli esterni per metterlo in un angolo ad aspettare che accada il nulla, deve fare il regista e creare , altrimenti si lascia a casa senza nessun problema e ci si affida a Cinciarini e si spera Hackett.
OFFLINE
Post: 9,271
Age: 43
Gender: Male
Hall of Fame
9/20/2013 9:43 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ho visto solo il secondo tempo causa allenamenti.
Loro erano più forti di noi, come la maggior parte delle squadre che abbiamo affrontato in questi europei. Però senza il 14-0 terrificante, ce la potevamo giocare e credo vincere lo stesso, con loro che hanno sprecato mille occasioni. Alla fine eravamo cotti.
Ad inizio quarto quarto, credo si sia vista la mancanza di un Gallinari o di un Bargnani, cioè del giocatore in grado di segnare di puro talento.
Comunque un’altra grande prestazione, all’interno di un grande europeo.

Oggi c’è da vincere per conquistare il mondiale, non sarà facile ma ce la possiamo fare.
OFFLINE
Post: 1,269
Gender: Male
Hall of Fame
9/20/2013 9:58 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io penso che ieri più di Gallinari sarebbe stato fondamentale Hackett che ha una capacità sovrannaturale di far canestro nei momenti decisivi della gara ,anche se tutta da testare a questo livello. Ieri non si poteva vincere, c'era troppa differenza in tutto. Ma magari l'anno prossimo....
OFFLINE
Post: 12,793
Age: 32
Gender: Male
Hall of Fame
9/20/2013 10:23 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
BW81, 20/09/2013 09:43:

Ho visto solo il secondo tempo causa allenamenti.
Loro erano più forti di noi, come la maggior parte delle squadre che abbiamo affrontato in questi europei. Però senza il 14-0 terrificante, ce la potevamo giocare e credo vincere lo stesso, con loro che hanno sprecato mille occasioni. Alla fine eravamo cotti.
Ad inizio quarto quarto, credo si sia vista la mancanza di un Gallinari o di un Bargnani, cioè del giocatore in grado di segnare di puro talento.
Comunque un’altra grande prestazione, all’interno di un grande europeo.

Oggi c’è da vincere per conquistare il mondiale, non sarà facile ma ce la possiamo fare.




Beli Gentile Ara non sono giocatori incapaci di creare dal nulla, ieri abbiamo fermato la palla e non ci abbiamo più capito nulla in attacco: questo ha portato ad abbassare l'intensità difensiva facendoci prendere probabilmente 4/6 punti di troppo!
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:26 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com
Cerchi un Tracker Gps per la tua azienda? Con Intelligent Tracker puoi monitorare la tua flotta e molto altro.