[VIDEO] Eurolega - Intervista Cinciarini post partita EA7 vs Barca

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
!LULLABY!
00Friday, February 24, 2017 10:03 PM
QUIZ: a chi è rivolto il messaggio del Cincia?





Rodman86
00Saturday, February 25, 2017 2:44 PM
Il messaggio è rivolto in particolare a Sanders e Raduljica.
!LULLABY!
00Tuesday, February 28, 2017 2:55 PM
Chiarissimo. Ma che gli prende a Raduljica, non ha più voglia?
Rodman86
00Tuesday, February 28, 2017 3:56 PM
Raduljica merita un discorso a parte. Questa sera con calma posto il mio pensiero sulla vicenda.
Rodman86
00Tuesday, February 28, 2017 7:05 PM
Re:
!LULLABY!, 28/02/2017 14.55:

Chiarissimo. Ma che gli prende a Raduljica, non ha più voglia?




Raduljica è un'incomprensione a tre tra lui, Repesa e la dirigenza.

Ha sempre avuto come punti deboli i rimbalzi, la mobilità e l'intimidazione nel pitturato, mentre è sempre stato molto abile nel giocare in post alto-medio-basso, e nel passare il pallone. Ha davvero ottime mani e ottimi fondamentali.

A livello di roster ha bisogno di un play più "tradizionale", una batteria di tiratori intorno, e una squadra che va al suo ritmo.
L'Olimpia, dallo spot di 1 allo spot di 4, è una squadra costruita per correre e sfruttare la transizione per entrare nei giochi offensivi, approfittando degli accoppiamenti d'emergenza. Questo gioco funziona se al livello difensivo si può esercitare una grande pressione sulla palla, forzando quasi un raddoppio piccolo-lungo su tutte le situazioni di giochi a 2. Il primo problema è qui, ossia la sua incapacità di eseguire questo lavoro. Show difensivi a 8 m lo espongono a rientri lenti.
A livello difensivo dovresti avere un sistema che lo protegga, e non lo costringa a uscire oltre il tiro libero, magari forzando il piccola a passare sopra il blocco, e concedere il tiro dalla media al palleggiatore. Anche una zona non sarebbe una brutta idea.
In attacco dovrebbe essere sempre coinvolto, altrimenti non si sfruttano i suoi punti di forza, ma non è mai nella situazione ideale per quanto detto prima.

Il grosso errore che imputo a Repesa è proprio quello di averlo preso, sapendo che caratteristiche avesse, e non di non sfruttarlo per quello che sa fare. A livello difensivo non lo proteggiamo mai, e lui non riesce a emergere.

Bisogna dire che alla rotazione dei lunghi manca un 5 complementare, che doveva arrivare in estate, ma che non è stato preso perchè è rimasto Gentile. Di fatto abbiamo confermato Macvan, e spostato Sanders in posizione di 4.
Altra cosa fondamentale, nelle squadre di Repesa c'è sempre stato il 5 statico (il Bagaric della situazione), e una batteria di lunghi intercambiabili tra lo spot di 4 e di 5, da far ruotare a seconda delle situazioni. Di fatto ci manca il 5 "difensivo", e il 4 perimetrale, a cui Macvan ha messo una pezza.

Naturalmente l'ex-Pana ci mette del suo, non dando l'impressione di provare a reagire.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:03 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com