New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Se potessi cambiare una regola del basket...

Last Update: 4/25/2020 9:42 PM
OFFLINE
Email User Profile
Post: 31,646
Gender: Female
Hall of Fame
4/10/2020 11:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

...quale sarebbe?



OFFLINE
Email User Profile
Post: 2,413
Gender: Male
Hall of Fame
4/11/2020 8:55 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io cambierei quella dell:interferenza quando il pallone è ancora all:interno del canestro come nella Nba in sostanza non si può toccare. Rimango dell'idea che un tiro sbagliato sia quello che esce dal cerchio, non uno che rimbalza due volte sul ferro e poi viene smanacciato prima che entri,se poi contiamo che non è più il basket di Ossola, Caglieris e Recalcati, con l'atletismo imperante la devi mettere. Se vuoi intervenire seriamente sul gioco più che cambiare le regole dovresti modificare le dimensioni del campo. Più lungo, arco dei tre punti a 10 metri, canestro a 3,40 di altezza. Ci arriveranno comunque.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 7,979
Age: 36
Gender: Male
Hall of Fame
4/11/2020 11:44 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non so se ti riferisci alle regole del gioco, io comunque rispondo con una regola extra campo.

Ossia porrei fine a tutti i tentativi (finti) di valorizzare gli italiani e imporrei un sistema che obblighi ogni squadra che ingaggia atleti professionisti stranieri a investire una cifra proporzionale a quanti ne tessera in supporto alle giovanili, dagli Under 17 in giù.

Obblighiamo chi vuole il tutto subito (leggasi Milano) a spingere di più sulle strutture e su piani di promozione della pallacanestro nelle scuole. Basta calcio!
[Edited by Metis.21 4/11/2020 11:45 AM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 85,479
Gender: Male
Hall of Fame
4/11/2020 2:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La proposta di Maistros è molto interessante e mi ha decisamente spiazzato: da una parte il "gusto" di vedere se un giocatore riuscirà a evitare il canestro, dall'altra l'atletismo che si intensifica di anno in anno con la possibilità di vedere, fra qualche tempo, gente che vola a levare letteralmente il pallone da quasi dentro il ferro.
10 metri per il tiro da 3 forse sono un po' troppi.

Le proposte di Metis sono altrettanto interessanti, sulla prima non saprei che dire tranne che se l'A2 voleva essere un campionato-palestra per gli italiani qualcuno ha miseramente fallito, sulla seconda ne stiamo parlando da anni e mi ricordo che Steve aveva fatto bene il punto della situazione. Mi permetto di aggiungere, oltre al "basta calcio!", anche "basta pallavolo nelle medie e nelle superiori", essendo i professori di ginnastica perpetuamente preoccupati per i contatti fisici.
Della serie: "giochiamo a palla avvelenata facendo prendere a pallonate sul naso tutti, ma non facciamo giocare a basket perché tengo al mio posto di lavoro". Non far giocare a basket vuol dire non conoscere lo sport, quindi tu, insegnante di educazione fisica, come hai ottenuto precisamente la cattedra? Sono curioso. [SM=x49414]

Una domanda: ma la regola del possesso alternato? C'è ancora?
Io tornerei a fare palla 2 non solo a metà campo, ma anche nel cerchio attaccato all'area, altrimenti che ci sta a fare? [SM=g10383]



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 2,414
Gender: Male
Hall of Fame
4/11/2020 7:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Davide, 11/04/2020 14:21:

La proposta di Maistros è molto interessante e mi ha decisamente spiazzato: da una parte il "gusto" di vedere se un giocatore riuscirà a evitare il canestro, dall'altra l'atletismo che si intensifica di anno in anno con la possibilità di vedere, fra qualche tempo, gente che vola a levare letteralmente il pallone da quasi dentro il ferro.
10 metri per il tiro da 3 forse sono un po' troppi.

Le proposte di Metis sono altrettanto interessanti, sulla prima non saprei che dire tranne che se l'A2 voleva essere un campionato-palestra per gli italiani qualcuno ha miseramente fallito, sulla seconda ne stiamo parlando da anni e mi ricordo che Steve aveva fatto bene il punto della situazione. Mi permetto di aggiungere, oltre al "basta calcio!", anche "basta pallavolo nelle medie e nelle superiori", essendo i professori di ginnastica perpetuamente preoccupati per i contatti fisici.
Della serie: "giochiamo a palla avvelenata facendo prendere a pallonate sul naso tutti, ma non facciamo giocare a basket perché tengo al mio posto di lavoro". Non far giocare a basket vuol dire non conoscere lo sport, quindi tu, insegnante di educazione fisica, come hai ottenuto precisamente la cattedra? Sono curioso. [SM=x49414]

Una domanda: ma la regola del possesso alternato? C'è ancora?
Io tornerei a fare palla 2 non solo a metà campo, ma anche nel cerchio attaccato all'area, altrimenti che ci sta a fare? [SM=g10383]

10 metri per tornare a giocare dentro l'area o togliere del tutto il tiro da tre. Un tempo esistevano gli specialisti del tiro da tre, oggi è diventata la cosa più normale mondo ed è comprensibile che il tiro di Bulleri non venga ormai preso in considerazione visto che un metro più indietro vale tre ed è diventato più facile segnarlo. La domanda che ci dobbiamo porre è.... Vogliamo che il basket sia questo? Vogliamo arrivare a vedere partite dove si tireranno 60 tiri da tre e 15 da 2 punti?
OFFLINE
Email User Profile
Post: 7,982
Age: 36
Gender: Male
Hall of Fame
4/13/2020 9:06 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

bolognabasket.org/la-proposta-di-mazzon-via-il-professionismo-e-campionato-a-32-mescolando-...

Sorvolando sulla personale antipatia che nutro nel soggetto, ridimensionamento forse vuol dire ripartire meglio?

Che ne pensate?

D'impatto mi è parsa una cacata, ma più ci rifletto più la trovo interessante per sostenere la fase di rilancio.

Ecco, magari non sarei così drastico, ma creare una categoria ad hoc di semiprpfessionismo potrebbe essere un contenitore temporaneo e più idoneo al momento della ripresa..
OFFLINE
Email User Profile
Post: 9,589
Gender: Male
Hall of Fame
4/13/2020 9:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Davide, 11/04/2020 14:21:


Una domanda: ma la regola del possesso alternato? C'è ancora?
Io tornerei a fare palla 2 non solo a metà campo, ma anche nel cerchio attaccato all'area, altrimenti che ci sta a fare? [SM=g10383]




Nei campionati nazionali esiste il possesso alternato. Nelle competizioni ECA, Eurocup e Eurolega, è stata ripristinata la contesa.

[Edited by Rodman86 4/13/2020 9:57 PM]







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 85,500
Gender: Male
Hall of Fame
4/13/2020 11:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Grazie mille.
E tu Laura, cosa cambieresti? [SM=x49414]



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 85,501
Gender: Male
Hall of Fame
4/13/2020 11:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Metis.21, 13/04/2020 09:06:

https://bolognabasket.org/la-proposta-di-mazzon-via-il-professionismo-e-campionato-a-32-mescolando-a1-e-a2/

Sorvolando sulla personale antipatia che nutro nel soggetto, ridimensionamento forse vuol dire ripartire meglio?

Che ne pensate?

D'impatto mi è parsa una cacata, ma più ci rifletto più la trovo interessante per sostenere la fase di rilancio.

Ecco, magari non sarei così drastico, ma creare una categoria ad hoc di semiprpfessionismo potrebbe essere un contenitore temporaneo e più idoneo al momento della ripresa..


'Petta, come mai contro Mazzon? Esplica. [SM=g6025825]



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 31,678
Gender: Female
Hall of Fame
4/17/2020 9:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Davide, 13/04/2020 23:26:

Grazie mille.
E tu Laura, cosa cambieresti? [SM=x49414]




Sicuramente il possesso alternato. Palla a 2 in contesa tutta la vita.

Poi, ma questo riguarda il campo, non mi piace la linea da tre laterale così vicino a bordo campo, il rischio di mettere il piede fuori è troppo alto.

Edit: in pratica nel video gli allenatori hanno detto le stesse cose che abbiamo detto noi...cavoli allora non siamo così male! [SM=g6025825]



[Edited by !LULLABY! 4/17/2020 10:02 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 85,525
Gender: Male
Hall of Fame
4/17/2020 11:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Concordo su tutto.
E comunque sono gli altri forum ad essere lacunosi, noi siamo er mejo. [SM=g2490502]



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 52
Age: 46
Gender: Male
Pro
4/18/2020 6:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

come gia' detto abolirei il possesso alternato allungherei la distanza del tiro da 3 almeno a 7,25 come in NBA meglio ancora a 7,70 e ritornerei al 1+1 ai liberi, sarei piu' severo con l' interferenza a canestro quando il pallone balla sul ferro anche se fuori dal cilindro.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 9,590
Gender: Male
Hall of Fame
4/19/2020 7:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

L'unica cosa che cambierei è la dimensione del campo. Gli atleti di oggi hanno un altro passo rispetto a quelli di 15/20 anni fa e hanno bisogno di un campo più largo. Come già detto da qualcuno, la partenza in angolo è praticamente impossibile in questo momento.

Sul discorso tiri da 3 lascerei tutto così com'è. Non è la quantità di tiri da fuori che determina la buona e la cattiva pallacanestro.







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 54
Age: 46
Gender: Male
Pro
4/19/2020 11:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

sicuramente non e' la quantita' di tiri da 3 che determina una bella o brutta partita ma con l' attuale distanza sta diventando un tiro al bersaglio, ci sono pivot che dopo un rimbalzo offensivo la passano fuori piuttosto che portarsi il ferro a casa.
Anche la NBA ha accorciato l'arco del tiro da 3 salvo poi dopo un una stagione riportarlo alla vecchia misura.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 7,986
Age: 36
Gender: Male
Hall of Fame
4/20/2020 10:16 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Secondo me l'abuso del tiro da 3 nasce semplicemente da fatto che non si sa più difendere perimetralmente .. sarò vecchio stile, ma se tutti diventano tiratori significa che il gioco dentro l'area comincia a rallentare e le contro misure possono esistere.

Forse è un pò troppo semplicistico, ma chissà che non sia proprio dalle cose semplici che si possa trovare una soluzione

Aggiungo un altro tema: lo sfondamento. Siamo nel campo dell'assoluta arbitrarietà e infatti si vedoni scene assurde.. (mi ricordo falli in attacco fischiati a favore della F quando Pini faceva uno scivolamento e poi già si ingobbiva per subire il contatto. Così è troppo..)
OFFLINE
Email User Profile
Post: 9,591
Gender: Male
Hall of Fame
4/20/2020 8:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non credo sia un discorso di non saper difendere il perimetro o di tiro al bersaglio, semplicemente il tiro da 3 per i giocatori attuali è un tiro ottimo perchè ti permette di avere un punto extra e un rendimento costante. Tirare da 3 per i giocatori attuali è automatico. La differenza è sempre nel come costruisci quei tiri.

Altro aspetto: spesso si ritiene che il tiro perimetrale uccida il gioco interno. Tutto il contrario! le migliori squadre negli appoggi vicino a canestro sono quelle che sono sempre spaziati bene sul perimetro. Il livello delle difese attuali, ben più alto di quelle di 15/20 anni fa, non ti permette più di giocare in post, o comunque nei pressi del canestro, senza avere una buona spaziatura sul perimetro. Non è fattibile.
Non è più un discorso di non saper difende ma di dover fare delle scelte difensive. I giocatori attuali hanno un bagaglio tecnico molto più completo di quello di una volta. Devono coprire più ruoli e le difese devono necessariamente scegliere il male minore.

Sul discorso fallo in attacco allora sono con voi che andrebbe abolito il semicerchio dello sfondamento.







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 55
Age: 46
Gender: Male
Pro
4/20/2020 9:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

dagli americani a volte copiamo il peggio come il possesso alternato e il semicercerchio dello sfondamento
OFFLINE
Email User Profile
Post: 9,592
Gender: Male
Hall of Fame
4/20/2020 10:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Gli americano non hanno il possesso alternato. Hanno sempre avuto la contesa.







Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Micheal Jordan)

Don't ever underestimate the heart of a champion! (Rudy Tomjanovich)

Anche una scimmia ammaestrata può giocare a calcio, ma per giocare a basket occorre un bipede dotato di intelligenza. -Sergio Tavcar-
OFFLINE
Email User Profile
Post: 7,988
Age: 36
Gender: Male
Hall of Fame
4/21/2020 2:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Rodman86, 20/04/2020 20:59:




Non è più un discorso di non saper difende ma di dover fare delle scelte difensive. I giocatori attuali hanno un bagaglio tecnico molto più completo di quello di una volta. Devono coprire più ruoli e le difese devono necessariamente scegliere il male minore.





Inendevo questo con il non saper più difendere perimetralmente. Cioè a dire, la capacità di collassare o di uscire per contestare deve far parte del bagaglio base di qualunque atleta moderno.

Poi, il buon difensore deve avere in più la capacità di lettura della dinamica di scelta di chi offende.

Il risultato è che non è necessario essere un buon difensore, ma lo è avere quel bagaglio base che è diventato lo standard minimo di qualunque atleta.

La conseguenza è che molte squadre (Fortitudo in primis) sono costruiti con giocatori che questo bagaglio di base lo hanno molto scarso (ne diciamo uno a caso? Pietrone Aradori?)

Ma ve lo ricordate il gioco della Montepaschi dei bei tempi andati? Lì se non sai difendere il perimetro partivano i parzialoni tipici che poi spezzavano le partite (e rendevano Siena stratosferica) proprio perché il loro bilanciamento di gioco interno/esterno era in grande equilibrio..

OFFLINE
Email User Profile
Post: 2,415
Gender: Male
Hall of Fame
4/21/2020 4:49 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Oggi semplicemente I giocatori tirano meglio da tre. Quindi perché prendersi un tiro alla "Bulleri", quando un metro più indietro vale 1 punto in più. Per dire James harden sarebbe un eccellente tiratore dal mid_range, ma giustamente o penetra o va da tre. O deve tirare da 5 metri per far contento qualcuno? Poi ovvio che si esagera, quando vedi un Valanciunas che non ha nemmeno tiro da due tirare da tre. Però il concetto base di un buon attacco è una buona spaziatura. Ovvio che chi come me vede il basket dai tempi della phonola caserta vincitrice contro Riva e soci, sembra strano vedere un pivot tirare dai 6.25. Ma magari non siamo abituati. Poi c'è da dire che mancano pivot in grado di fare la differenza da sotto. E anche quando la fai tipo Jokic o Embild comunque ti viene richiesto il tiro da tre. Ormai è normale. Poi no so, magari verranno presi dei provvedimenti in futuro. Vedremo
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Locations of Site Visitors


Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:09 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com