New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Nazionale U20F - Europei Portogallo 9-17 luglio 2016

Last Update: 8/5/2016 1:27 PM
OFFLINE
Email User Profile
Post: 29,953
Gender: Female
Hall of Fame
7/11/2016 2:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote




Europeo di Matosinhos, Italia-Serbia 68-41.
Azzurre già certe del primo posto nel girone


Secondo successo consecutivo per la Nazionale Under 20 Femminile all’Europeo di Matosinhos (Portogallo). Dopo aver superato la Germania all’esordio, le Azzurre hanno superato la Serbia 68-41 dominandola dal primo all’ultimo minuto e ora sono già certe del primo posto nel girone. Domani giorno di riposo, martedì si torna in campo per affrontare la Svezia (ore 17.15).

La miglior marcatrice dell’Italia è stata Francesca Pan con 14 punti, in doppia cifra anche Marzia Tagliamento (13) e Cecilia Zandalasini a quota 11. La squadra di Massimo Riga è partita forte (9-2) e poi ha sempre tenuto la testa.

Preoccupano le condizioni di Tagliamento, uscita dal campo per un problema al ginocchio nel corso del terzo quarto: domattina la giocatrice si sottoporrà a una risonanza magnetica.

Italia-Serbia 68-41 (39-20)
Italia: Vespignani 7, Policari 2, Porcu ne, Kacerik 7, Tagliamento 13, Zandalasini 11, Cabrini 3, Pan 14, Cordola 4, Vitari, Costa 5, Reani 2. Coach: Riga.
Serbia: Zec 2, Stevanovic 7, Katanic 1, Subasic 2, Bogicevic, Arsenic, Cukic ne, Crvendakic 5, Spasojevic 9, Vojinovic 4, Ilic, Logic 11.

Le Azzurre
4 Sofia Vespignani (1996, 1.67, P, Meccanica Nova Vigarano)
5 Elisa Policari (1997, 1.82, A, Gialloblu Roma)
6 Rachele Porcu (1997, 1.65, P, Umana Reyer Venezia)
7 Martina Kacerik (1996, 1.80, G, Geas Sesto San Giovanni)
8 Marzia Tagliamento (1996, 1.82, A, Minibasket Battipaglia)
9 Cecilia Zandalasini (1996, 1.82, A, Famila Schio)
10 Alessia Cabrini (1996, 1.78, G, Umbertide)
11 Francesca Pan (1997, 1.80, G, Umana Venezia)
12 Ilenia Cordola (1996, 1.88, C, Fixi Pallacanestro Torino)
13 Annalisa Vitari (1996, 1.85, A, Ego Program Castelnuovo Scrivia)
14 Lucrezia Costa (1997, 1.85, A, Minibasket Battipaglia)
15 Laura Reani (1996, 1.85, A, Carispezia Cestistica Spezzina)

Staff
Allenatore: Massimo Riga
Assistenti: Massimo Romano, Domenico Sabatelli
Preparatore Fisico: Cosimo Santarcangelo
Medico: Attilio Maurano
Massofisioterapista: Irene Munari
Capo Delegazione: Bruno Polon
Team Manager: Rossana Toscanelli

Il calendario
9 Luglio
Germania-Italia 54-61; Serbia-Svezia 73-50

10 Luglio
Italia-Serbia 68-41; Germania-Svezia 73-52

Classifica: Italia 4; Serbia, Germania 2; Svezia, 0.


12 Luglio
Ore 17.15 Italia-Svezia


13-17 Luglio
Seconda Fase

Ufficio Stampa FIP
[Edited by !LULLABY! 7/17/2016 10:59 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 29,963
Gender: Female
Hall of Fame
7/12/2016 2:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Nel pomeriggio torna in campo l'Italia. Alle 17.15 le Azzurre, già certe del primo posto nel Girone B, affrontano la Svezia. Diretta streaming su www.youtube.com/watch?v=AhFtD_Q-6oM

OFFLINE
Email User Profile
Post: 80,085
Gender: Male
Hall of Fame
7/12/2016 7:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Stanno facendo un ottimo lavoro, avanti così. [SM=g27811]



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 29,965
Gender: Female
Hall of Fame
7/13/2016 3:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Europeo a Matosinhos, Italia-Svezia 60-56. Azzurre prime nel girone, oggi ottavi di finale (ore 17.15)


Cecilia Zandalasini, 16 punti contro la Svezia

Terzo successo consecutivo per la Nazionale Under 20 Femminile all’Europeo di Matosinhos (Portogallo). Dopo aver superato la Germania e la Serbia, le Azzurre hanno superato la Svezia 60-56 al termine di una partita controllata per tutti i 40 minuti.

La squadra di Massimo Riga era già certa del primo posto nel girone ma ha voluto chiudere la prima fase a punteggio pieno. Oggi si torna in campo per gli ottavi di finale, contro la Bosnia (ore 17.15).

L’Italia ha toccato la doppia cifra di vantaggio già nel primo quarto e poi ha amministrato il vantaggio senza particolari problemi, ampie le rotazioni di Massimo Riga che ha tenuto a riposo Francesca Pan: nel finale la Svezia è tornata a -1 (59-56), decisiva nel possesso successivo la tripla messa a segno da Alessia Cabrini.

A bordo campo anche Marzia Tagliamento: il suo Europeo è già finito dopo l’infortunio al ginocchio occorso durante la partita con la Serbia ma l’Azzurra è rimasta a Matosinhos per sostenere la Nazionale.

Italia-Svezia 60-56 (33-25)
Italia: Vespignani 2, Policari, Porcu 13, Kacerik 2, Tagliamento ne, Zandalasini 16, Cabrini 7, Pan ne, Cordola 6, Vitari, Costa 12, Reani 2. Coach: Riga.
Svezia: Hagg 3, Astrom 6, Stern, Lundqvist 16, Paulin, Camber 6, Rosendal 13, Andersson 1, Sjöberg, Ljunggren, Kantzy 9, Prytz 2.



Oggi 17.15 potete seguire QUI il live di Italia vs Bosnia
[Edited by !LULLABY! 7/13/2016 3:11 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 29,980
Gender: Female
Hall of Fame
7/15/2016 9:34 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Vittoria anche contro la Bosnia, brave ragazze!! [SM=x49442]
E oggi ai quarti contro la Lettonia (ore 19.30)



Cecilia Zandalasini, 20 punti contro la Bosnia


Italia-Bosnia 76-69

L’Italia è partita forte (7-0, tutti punti di Cabrini) chiudendo il primo quarto sul 24-10. La Bosnia ha però reagito riuscendo a tornare a contatto grazie Brcaninovic e Kovacevic: le Azzurre sono andate all’intervallo lungo sul +8 (splendida Francesca Pan, 18 punti alla fine) e nel terzo quarto (due triple consecutive di Kacerik) hanno nuovamente guadagnato la doppia cifra di vantaggio illudendosi di averla chiusa.

Le triple delle due Delic hanno però riportato nuovamente la situazione in parità e a 4 minuti dalla fine la Bosnia ha toccato anche il +3, spaventandoci: nel finale decisivi i canestri di Costa e Zandalasini, suo il gioco da tre punti che ha chiuso i conti a 40 secondi dalla fine.

Anche oggi a bordo campo c’era Marzia Tagliamento: il suo Europeo è già finito da giorni dopo la rottura del legamento crociato del ginocchio occorso durante la gara con la Serbia ma l’Azzurra è voluta rimanere a Matosinhos per sostenere le compagne di squadra che oggi le hanno dedicato diversi canestri e la vittoria. Brave Azzurre, siamo nelle prime otto d’Europa.

Italia-Bosnia 76-69 (42-34)
Italia: Vespignani, Policari, Porcu, Kacerik 14, Tagliamento ne, Zandalasini 20, Cabrini 9, Pan 18, Cordola, Vitari 2, Costa 11, Reani 2. Coach: Riga.
Bosnia: Vasilic ne, Delic A. 16, Delic N. 17, Glotic ne, Omerbasic ne, Zubac, Kovacevic 13, Brcina ne, Brcaninovic 16, Markovic 7, Boric ne, Milosevic ne.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 29,988
Gender: Female
Hall of Fame
7/17/2016 10:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Finale Italia – Spagna 69-71

Fantastiche, non ci sono altre parole. Le ragazze in finale, hanno ceduto questa sera contro la Spagna per soli 2 punti dopo averne recuperato più di 15.
Una fantastica Zandalasini (28 punti, 10 rimbalzi e 5 assist) non è bastata, le spagnole più forti hanno dominato il primo tempo ed è lì che abbiamo perso troppo terreno (sotto anche di 20).
Nel secondo tempo una difesa molto più reattiva ha recuperato tanti palloni ma purtroppo decidono due tiri liberi nell’ultimo secondo di partita. Per l'Italia l'ultimo tiro sulla sirena, quello che poteva darci la vittoria, non è entrato...
Comunque bravissime ragazze, un grandissimo europeo, un altro argento dopo le U17! [SM=x49442]

Podio: Spagna - Italia - Russia


OFFLINE
Email User Profile
Post: 25,796
Gender: Male
Hall of Fame
7/18/2016 12:13 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Cecilia Zandalasini segnerà il futuro del basket femminile italiano: nella finale ha fatto 28 punti ma ciò che stupisce e come e quando li ha fatti. Irreale. Dopo una grande rimonta all'ultimo secondo clamorosa stoppata della stessa Zandalasini e palla che le torna incredibilmente sulle mani della spagnola. Fischio discutibile dopo tanti errori della terna, peccato. Argento europeo U20 dopo quello mondiale U16: il futuro rosa appare roseo.

Vedere questi canestri della MVP del torneo sono uno spot per il basket femminile, roba per pochi anche al maschile.



p.s. il basket maschile italiano si ponga qualche domanda.
[Edited by SteveH 7/18/2016 4:06 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 29,992
Gender: Female
Hall of Fame
7/18/2016 10:04 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[IMG]http://i66.tinypic.com/wlxdty.jpg[/IMG]


Grandissima Cecilia, acclamata e premiata MVP del torneo anche se l'Italia non ha vinto l'oro...è tutto detto [SM=x49442]
Ma brave tutte davvero, assistere ad una rimonta così è stato qualcosa di surreale, brave brave davvero!
[Edited by Davide 7/18/2016 11:46 AM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 80,111
Gender: Male
Hall of Fame
7/18/2016 11:48 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mi sono permesso di ridimensionare l'immagine che faceva sforare il topic con le risoluzioni più piccole.
Sicuramente dispiace, però come dico sempre "un secondo non si perde: si vince".
Una bella esperienza, avanti così! [SM=g27811]



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 30,005
Gender: Female
Hall of Fame
7/20/2016 3:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Grazie Dave, scusate ma avendo il monitor grande non me ne sono resa conto [SM=g2490502]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 80,137
Gender: Male
Hall of Fame
7/20/2016 3:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

È una questione di risoluzione, non di monitor, o meglio: è questione di entrambi. [SM=g27835]
Mi spiace intervenire, ma nel dubbio TinyPic.com → spuntare "Url" → settare "Resize: Message Board (640x480)" → copiaincollare l'indirizzo dell'immagine nello spazio apposito → cliccare su "UPLAD NOW!" → inserire i captchavoilà.
È più facile di quello che si può pensare.



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,015
Age: 39
Gender: Male
Hall of Fame
7/21/2016 3:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Questa Zandalasini con tutta la sua bravura e quello che ha dimostrato in campo mi sembra cmq una giocatrice usata dai media per giustificare un movimento che sta fallendo.
Innalzata come eroina sull'altare della patria dalla solita Giornata Tipo e dai giornalisti che si occupano di basket mentre la Virtus Roma falliva e la nostra prima squadra maschile veniva bastonata dalla Croazia al Preolimpico in cui abbiamo messo soldi solo noi italiani (in pratica abbiamo pagato di tasca nostra la partenza a Rio della Croazia).
Tutto, tutto, TUTTO da rifare.
Piantiamola coi culi della Vignali e con i qualunquismi della Giornata Tipo, il basket è di tutti, riprendiamocelo a partire dai playground e dal tifo!



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 80,157
Gender: Male
Hall of Fame
7/25/2016 5:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Iuzzolino, 7/21/2016 3:37 PM:

Questa Zandalasini con tutta la sua bravura e quello che ha dimostrato in campo mi sembra cmq una giocatrice usata dai media per giustificare un movimento che sta fallendo.


Sono sostanzialmente d'accordo.
Il basket è tornato lo sport élitario di una volta e ogni tanto spunta il campioncino che sui media "giustifica" i nostri continui fallimenti.
Contentissimo per i loro traguardi personali, un po' meno per quelli di tutti noi.
Beninteso: un argento europeo under 20 è prestigioso, ma il movimento visto nel suo complesso è a dir poco traballante.
Ecco perché si continua a guardare l'NBA come il punto di riferimento principale ed ecco perché stiamo perdendo terreno nei confronti di altri sport che non sono nemmeno spettacolari.



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 30,021
Gender: Female
Hall of Fame
7/26/2016 5:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il movimento giovanile c'è, stanno facendo bene gli Under e questo mi fa ben sperare. Loro la grinta e la voglia ce la mettono e secondo me è genuina. Che poi vengano strumentalizzati dai media...non lo so e francamente mi interessa il giusto, l'importante è che realtà come l'under 20 F prima sconosciuta, adesso sia riuscita ad entusiasmare, uscire allo scoperto e far parlare di sè. Se si parte dal "basso" non si può che risalire, no?
OFFLINE
Email User Profile
Post: 80,172
Gender: Male
Hall of Fame
7/26/2016 11:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mah, tutto sommato hai ragione.
Vedremo come si saprà gestire questo successo.



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,039
Age: 39
Gender: Male
Hall of Fame
7/31/2016 1:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Scusatemi, non sono molto d'accordo.
Dire che il movimento giovanile c'è è giustissimo, però diciamolo meglio: c'è un movimento giovanile perchè filantropi che non ci guadagnano niente si svenano e permettono a questi ragazzi di girare il mondo per poi mollare a 25-30 anni a causa del fatto che il basket non dà un tornaconto economico.
Sport come il calcio che possono contare su appoggi politici di tutti i tipi (dallo stato al più piccolo comune) tirano su campioncini, mangiano fondi di tutti e ci mettono in queste condizioni.
Questi tornei internazionali che facciamo a livello giovanile e femminile sono fatti in famiglia, pagano quasi tutto i genitori dei ragazzi, gli sponsor ci mettono maglie e qualche serata in albergo, se mettiamo il piede in campo è grazie a persone volenterose che si aggiungono agli sponsor.
Questa tiritera va avanti da sempre e la Zandalasini non cambierà NIENTE.
Prima di lei ce n'era un'altra e prima ancora un'altra ancora, è cambiato qualcosa in questi anni?
Se per voi questo è movimento...... movimento i miei 2 coglioni sudaticci e appiccicati alla sedia.
[Edited by Iuzzolino 7/31/2016 2:02 PM]



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 30,029
Gender: Female
Hall of Fame
7/31/2016 4:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ma infatti non ho parlato di movimento...ma di movimento giovanile.
Fuori da lì, tutto il resto è triste. E gli appoggi che ha il calcio, il basket non li avrà mai inutile girarci intorno. Anche le squadre di serie A sono state, stanno e staranno a galla fino a quando i soliti imprenditori di buona volontà avranno voglia di buttarci dentro due soldi, dopodichè tutti a casa, come abbiamo ben visto.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 80,211
Gender: Male
Hall of Fame
8/5/2016 1:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La questione è e rimane sempre economica, però c'è una grossa variabile che riguarda la passione.
Dove si vince e in città abbastanza floride da un certo punto di vista, il movimento può continuare ad esistere in qualche modo.
Quello che noi appassionati dobbiamo fare è prendere questo nostro basket, far vedere che non è uno sport da élite e pubblicizzarlo il più possibile.
Purtroppo, come Lullaby ha fatto notare più di una volta, i canestri non spuntano dal terreno come gli alberi ed è un po' difficile convincere persone a fare qualche tiro.
Dobbiamo "crederci" e continuare a fare corretta informazione.



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Locations of Site Visitors


Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:02 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com