[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/51/62/627442926.png[/IMG]

[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/83/2075768370.png[/IMG] [IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/84/1442393164.png[/IMG] [IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/85/1777709990.png[/IMG]



Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

[47] Alessio e Davide sono i due personaggi più forti di Slam 2000 e se non ci credete cliccate qui! (14/2/2015)

Ultimo Aggiornamento: 10/08/2015 11.44
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 78.062
Sesso: Maschile
Hall of Fame
[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/19/1915710840.png[/IMG]
14/02/2015 17.40
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

[IMG]http://i60.tinypic.com/33wtq91.jpg[/IMG]

Lo so cosa state pensando! Alessio e Davide non sono i più forti di Slam 2000: non spiccano balzi verso il cielo come Jack, non difendono come Matteo, non schiacciano come Ivan e Lucio e non sono minimamente paragonabili a campioni del calibro di Mauro “la Leggenda” e Joseph. Tuttavia hanno delle doti più o meno nascoste, andiamo a scoprirle...

- Nella puntata del 19 giugno (“Tocca agli Intoccabili”) Alfonso “la capra” vede giocare gli Untouchables, il tempo di girarsi per propagare la notizia in lungo e in largo e si trova davanti Davide che gli sbarra la strada. Come cavolo fa Dave a spostarsi dal campo all'entrata del playground in pochi istanti solo lui lo sa. Il personaggio appare e scompare a suo piacimento come nello scontro con Alessio del 17 giugno (“Gli Untouchables”) e la fuga dalle mani di Dieter a mo' di prestigiatore del 20 agosto (“Macho Man”). Questa sua attitudine di cui si serve utilizzando spesso l'oscurità ne fa un tipo elusivo, molto enigmatico e difficile da affrontare.

- Nella puntata del 22 giugno (“Corri Alessio!”) il pingue compagnone degli Untouchables non solo riesce a sfilare una foto compromettente dalle mani di Vale tra la folla senza farsi vedere, ma tiene letteralmente in scacco l'intera compagnia degli Skiantos durante una fuga repentina e fa fare loro una figuraccia storica. In pratica non solo evita agli Untouchables una situazione compromettente, ma riesce a ribaltarla a sfavore degli Skiantos e tutto questo completamente da solo. Non sarà la prima volta che individualmente metterà in difficoltà intere compagnie di antagonisti, ciò fa di lui un personaggio temibilissimo in campo e fuori.

- Nella puntata del 16 luglio (“Ivan è un lupo mannaro”) Alessio e Davide riescono a sfuggire in campo praticamente aperto a un lupo, ne si deduce che i due hanno delle doti di corsa notevoli (più per scappare che per altro, tipo Pumbaa de “Il Re Leone”).

- Nella puntata del 23 luglio (“Un ritorno coi botti!”) Alessio e Davide sopravvivono a un assedio di due malviventi e riescono perfino a farli arrestare.

- Nella puntata del 28 luglio (“Qualcosa in cui credere”) Davide riconosce Mauro, pur non avendolo mai visto, grazie alle sue movenze in campo e al suo modo di porsi nei confronti delle persone, è chiaro che si tratta di un personaggio con spiccate doti intuitive, come se avesse una sorta di “collegamento mentale” con tutto ciò che è basket. Le intuizioni di Dave a volte rasentano quasi una sorta di visione mentale di ciò che in realtà non si vede, come nel caso dell'8 settembre (“Il mistero viene svelato”). Il ragazzo nella puntata del 12 settembre (“The Maika witch project”) capisce che la sua amica sta per partire da Verona pur non avendo alcun dato “tangibile” per trarre tale conclusione.

- Nella puntata del 30 luglio (“La casa infestata”) Alessio si getta nel vuoto “sfiorando svariati gatti, graziandoli peraltro da morte certa” e sopravvive senza alcun problema, nello stesso capitolo Davide si vendica preventivamente del piano di Vale grazie a Lucio. Questa tendenza ad anticipare le mosse degli avversari è tipica di Dave, come quando il 2 agosto (“Questa partita non s'ha da fare!”) riesce a far rimandare il match fra gli Skiantos e gli A1, rallentando la folle corsa di questi ultimi o quando il 31 dello stesso mese (“Colpo di luna”) riesce a evitare una burla storica organizzata dai suoi amici e a far fare loro una seppur divertente da ogni punto di vista figuraccia.

- Davide si nasconde sempre molto bene e non viene mai notato. Nella puntata del 4 agosto (“Assalto al Concordia!”) riesce a tenere sotto d'occhio la partita fra Skiantos e A1 senza essere minimamente visto nonostante la presenza di giocatori del calibro di Vale, Claudio, Marco, Teodorico e Daniele.

- Come scritto prima, Alessio ha una spiccata tendenza a mettere in difficoltà da solo intere compagini di antagonisti: nella puntata del 6 agosto (“Scambio di 'favori'”), servendosi di un solo cacciavite, riesce a smontare gran parte degli scooter di Teodorico, Daniele e forse (non viene specificato) di Marco. Ne si deduce che, anche se la sua tattica è quella di fare costantemente casino e farsi notare, quando è il momento giusto colpisce e lo fa senza possibilità di risposta.

- Davide è una specie di maestro nel confronto psicologico: fa letteralmente impazzire con i suoi atteggiamenti e discorsi astrusi Vale, Marco e Dieter, ossia i tre più grandi antagonisti della storia escludendo Debora. Da ciò si può capire che Dave andrebbe affrontato più sul campo che a parole o con sfide che non hanno a che fare col basket, perché fuori è praticamente il rompiscatole più pazzesco dell'intera storia.

- Ne “La grande partita” del 10 agosto Alessio riesce a segnare agli A1 in schieramento da combattimento con una penetrazione “fiondandosi sotto le ascelle degli avversari”, per fare lo stesso Mauro “la Leggenda” deve tirare fuori dal cilindro un movimento da NBA. Ciò significa che Alessio non è un campione come altri, ma le cose che fa le fa bene, per cui diventa molto più incisivo rispetto a tanti altri giocatori.

- Nella puntata del 20 agosto Davide tira sott'acqua un marcantonio come Dieter a forza di braccia e poi lo usa a mo' di trampolino... sarà gracilino, ma quand'è il momento ricorre anche alla potenza fisica (quel poco che si può permettere oltre che all'inventiva!).

- Nella puntata dell'11 settembre (“La partita della vita”) Davide, con un ultimo scatto di forze e orgoglio, vince praticamente da solo contro i quattro più grandi giocatori degli A1.

A mio avviso Alessio e Davide sono sicuramente i due personaggi più forti della storia e lo dimostrano non per il loro valore sul campo (a volte anche, ma ci sono giocatori decisamente più forti), ma per ciò che sono. Per dirlo come ha fatto Matteo: “La forza degli Untouchables è sempre stata una sola... l'amicizia... hanno sempre giocato per divertirsi, per dare qualcosa agli altri, per una buona causa... e questo ha fatto di loro dei campioni, anche se... non rispondono fisicamente all'aspettativa di campioni, ecco”.

Il vostro Dave "the Box"

Ti è piaciuto l'articolo? Visita il mio profilo Twitter e la pagina di IBS dedicata a Slam 2000!
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.365
Età: 37
Sesso: Maschile
Hall of Fame
15/02/2015 01.48
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Al volissimo poi quando ho più tempo magari rispondo meglio: quando ho letto Slam 2000 (e l'ho fatto parecchie volte) ho sempre avuto l'impressione che Alessio e Dave in realtà fossero un unico personaggio o meglio 2 complementari, Dave la mente e Alessio il braccio, Dave la "facciata pulita" degli Untouchables e Alessio il tipo che fa il lavoro sporco, Dave il bravo ragazzo e Alessio il politicamente scorretto, attaccato alla sigaretta e strafottente ma entrambi con gli stessi obiettivi. Quindi secondo me se li mettiamo assieme viene fuori il personaggio più forte della storia, lasciati distinti a livello cestistico sono nella media, a livello di storia sono interessanti ma non incidono così tanto come quando sono insieme.
Non so se sono riuscito a spiegarmi bene!!!!!! [SM=x52092]



OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 78.074
Sesso: Maschile
Hall of Fame
[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/19/1915710840.png[/IMG]
15/02/2015 23.03
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Bisognerebbe scindere la storia dalle vicende prettamente cestistiche.
Il 17 giugno ("Gli Untouchables") Davide dice a Ivan che rimettere su la squadra senza Alessio sarebbe "come chiedere a un lamantino di fare lo gnu", segno che quest'ultimo è assolutamente fondamentale per "spaccare la [le] difesa [difese] in due di potenza" e non solo.
In Slam 2000 Alessio ha una caratteristica che nessun altro giocatore possiede: è pesante ma veloce, di conseguenza prendendo velocità in penetrazione diventa assolutamente incontenibile anche in certi momenti della partita contro gli A1 (e la compagine della Valdonega ha probabilmente la difesa più forte di tutta la storia).
Davide è un play-guardia molto "cerebrale" a cui piace rallentare il gioco, leggere le situazioni, far muovere i suoi compagni nel modo più ottimale e tirare da 3, compensa il poco fisico con la testa e la mira (leggendo la storia si deduce che probabilmente è il miglior tiratore in assoluto).
La ragione per cui Alessio e Dave sono spesso insieme è perché, fondamentalmente, sono grandi amici, ma non fanno un unico personaggio, ognuno vive l'estate del 2000 a modo suo: Davide si becca Maika e per sua sfortuna Debora, Alessio per sua sfortuna sia Veronica sia Francesca ([SM=x52092]); il primo vive la storia in cerca di se stesso, il secondo alla giornata, cazzeggiando e cercando di trarre più divertimento possibile da ogni situazione.
Comunque è vero che in campo spesso "lavorano" insieme: tralasciando il basket giocato, mentre contro gli Skiantos Alessio imita Rocky (sdrammatizza la situazione), Davide pensa a preparare gli schemi; contro gli A1 mentre Alessio fa qualche battuta per stemperare la tensione, Davide pensa a se è meglio continuare la partita com'è stata condotta fino a quel momento o se giocarsi il tutto per tutto.
La "dualità" (virgolette d'obbligo) di Alessio e di Davide si palesa nella saga di Torri, parte della storia in cui si aiutano a vicenda più di una volta, battute a parte ("Tu ti tieni Dieter [perché] sei obeso" [SM=g2486731]).



"Se vuoi realizzare i tuoi più grandi sogni devi essere pronto ad affrontare i tuoi peggiori incubi"

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!"
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.372
Età: 37
Sesso: Maschile
Hall of Fame
16/02/2015 02.43
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Alessio che potrebbe tranquillamente mandare a cag....... Veronica che sta sui coglioni a tutti e amoreggiare con Francesca trasformando Slam 2000 in Beautiful!!!!!!!!!!!!! [SM=x52092]
Cmq per come ho capito io la storia (parere soggettivissimo, non voglio inimicarmi l'autore ahahahah) Alessio e Davide sono nella media, hanno delle caratteristiche uniche (Alessio il terzo tempo a difesa schierata e Davide il tiro e la lettura delle partite) ma non hanno i mezzi, infatti contro i tedeschi senza Joseph e senza la zona non combinavano niente (se non sbaglio non reggono nemmeno mezza partita con marcatura a uomo).
Prendo 2 a caso con gli stessi ruoli: Marco e Jack, non c'è assolutamente confronto. Che poi Alessio e Dave abbiano delle caratteristiche da "manga" tipo la preveggenza cmq non ci piove!!!!!!!!!!!!!!!! [SM=g27828]



OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 78.089
Sesso: Maschile
Hall of Fame
[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/19/1915710840.png[/IMG]
17/02/2015 20.35
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Alessio e Davide sono sicuramente nella media, ciò che fa di loro i migliori è "qualcosa in cui credere"... per citare il titolo della puntata del 28 luglio. [SM=g27835]
Ad ogni modo ci sono un sacco di personaggi che hanno caratteristiche "da manga" come dici tu, ad esempio Marco è un 1.70 che schiaccia a due mani.
Contro la squadra tedesca a Torri Alessio e Davide se la cavano molto bene: ti ricordo che Dieter gioca nelle giovanili dell'Alba Berlino, Joseph di lui dice: "È considerato una promessa del basket tedesco", mentre un altro è tesserato nelle minors teutoniche ed è molto conosciuto nei playground a livello internazionale.
In definitiva in Slam 2000 i "mostri sacri" sono Mauro (che è al 20% a causa di una malattia che l'ha debilitato), Joseph e Dieter; Alessio e Davide però sono da considerare con molta attenzione più per via della storia che per la forza cestistica.



"Se vuoi realizzare i tuoi più grandi sogni devi essere pronto ad affrontare i tuoi peggiori incubi"

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!"
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.374
Età: 37
Sesso: Maschile
Hall of Fame
20/02/2015 22.37
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
Davide, 15/02/2015 23:03:

Davide è un play-guardia molto "cerebrale" a cui piace rallentare il gioco, leggere le situazioni, far muovere i suoi compagni nel modo più ottimale e tirare da 3, compensa il poco fisico con la testa e la mira



Rileggendo mi hai fatto venire in mente la seconda Glaxo, quella di Marcelletti chiamata "orologio con anima". [SM=x52092]



OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.375
Età: 37
Sesso: Maschile
Hall of Fame
20/02/2015 22.39
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
Davide, 17/02/2015 20:35:

Mauro (che è al 20% a causa di una malattia che l'ha debilitato)


Curiosa sta cosa. In pratica Mauro al 100% da solo avrebbe battuto gli A1. [SM=x52092]



OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 78.130
Sesso: Maschile
Hall of Fame
[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/19/1915710840.png[/IMG]
21/02/2015 01.44
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Iuzzolino, 20/02/2015 22:37:

Rileggendo mi hai fatto venire in mente la seconda Glaxo, quella di Marcelletti chiamata "orologio con anima". [SM=x52092]


Bravissimo: il gioco di Davide si ispira proprio alla Glaxo di Marcelletti, ovviamente questa chicca non è stata specificata per ovvi motivi (sarebbe stata curiosa solo per alcuni intenditori), per capirci la Scaligera che sbaragliava squadre di campionissimi nettamente superiori, partendo da neopromossa. Gli Untouchables sono uguali: quasi mai partono avvantaggiati, ma riescono sempre a spuntarla perché fanno funzionare la loro testa.
Dave sa di essere "un Bonora" (già valente di suo), ma vorrebbe ambire a diventare "un Henry Williams-Mike Iuzzolino" (in quest'ultimo caso si parla più del periodo-Mash).

Iuzzolino, 20/02/2015 22:39:

Curiosa sta cosa. In pratica Mauro al 100% da solo avrebbe battuto gli A1. [SM=x52092]


Raramente qualcuno è in grado di vincere una partita come quella fra Assesbreakers e A1 da solo. [SM=x52092]
Comunque diciamo che... sì... se Mauro fosse stato al 100% probabilmente i suoi marcatori non sarebbero nemmeno riusciti a vederlo. [SM=g27835]
Nel seguito di Slam 2000 (che come sai non è ancora stato completato ed è "fermo" per più di un motivo) si scopre che il ragazzo canturino non solo ha un potenziale enorme, ma anche che prima dei fatti che abbiamo letto ha compiuto qualcosa di molto grosso a livello cestistico.
Prendendo un forte pariruolo a caso: uno come Matteo (che gioca nelle giovanili della Scaligera ed è il "capetto" degli Angeli) è 1/20 di Mauro al 100%, spero di aver reso bene l'idea... in pratica Mauro non solo è un professionista, ma anche un pro di quelli pazzeschi.



"Se vuoi realizzare i tuoi più grandi sogni devi essere pronto ad affrontare i tuoi peggiori incubi"

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!"
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.392
Età: 37
Sesso: Maschile
Hall of Fame
27/02/2015 13.49
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Interessante la storia della Glaxo di Marcelletti soprattutto in questo periodo in cui i tifosi dell'ultim'ora sbavano su un tiretto da 3 di Reati da libero.



OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.650
Età: 37
Sesso: Maschile
Hall of Fame
06/08/2015 17.05
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
Davide, 14/02/2015 17:40:

Davide si nasconde sempre molto bene e non viene mai notato. Nella puntata del 4 agosto (“Assalto al Concordia!”) riesce a tenere sotto d'occhio la partita fra Skiantos e A1 senza essere minimamente visto nonostante la presenza di giocatori del calibro di Vale, Claudio, Marco, Teodorico e Daniele.



Scusami Dave in questi giorni complici il caldo e la voglia di basket sto rileggendo Slam 2000 e sono arrivato più o meno a questo punto. Conoscendo il Concordia (ci ho passato la mia adolescenza [SM=x52092]) non ho inquadrato bene dove Davide si è messo per non farsi vedere. Siccome sei l'autore mi sapresti dire precisamente il posto? Perchè se mi metto davanti sulla strada mi si vede (a meno che non mi metta dietro una macchina), se vado nel piccolo boschetto dietro pure e sugli altri 2 lati ci sono da una parte il campo da calcio e dall'altra ancora il playground e la chiesa.



OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 79.193
Sesso: Maschile
Hall of Fame
[IMG]http://im5.freeforumzone.it/up/53/19/1915710840.png[/IMG]
10/08/2015 11.44
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Purtroppo mi becchi in un momento un po' topico, perché ci sarebbe scappato un bel post.
In breve Davide si trova dietro un fantomatico cespuglio del "boschetto" nelle vicinanze del playground.
Sono Alessio e Vale che si nascondono un po' dietro le macchine e un po' dietro i lampioni nella puntata del 6 agosto "Scambio di favori".
Come dici giustamente dagli altri lati (stesso playground e campi da calcio con tribune del Concordia) sarebbe stato più difficile.
Ovviamente quel punto della storia si rifà a un evento accaduto solo in parte, per cui non dobbiamo trovare spiegazioni logiche per tutto.



"Se vuoi realizzare i tuoi più grandi sogni devi essere pronto ad affrontare i tuoi peggiori incubi"

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!"
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 21.17. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com
,$$$